Il famoso attore Burak Sevinç ha completato le riprese della prima serie TV del periodo!
Ultime notizie
26 Novembre 2022 17:34

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Il famoso attore Burak Sevinç ha completato le riprese della prima serie TV del periodo!

Il famoso attore Burak Sevinç, che ha interpretato un ruolo da ospite nella serie Kırmızı Oda, trasmessa su TV8, ha completato le riprese della serie Hacı Bayram Veli Aşkın Yolculuğu, che è stata girata per TRT.

Dopo l'amata produzione di TRT, Yunus Emre Aşkın Yolculuğu, la seconda serie della serie, in cui si racconta la vita di Hacı Bayram Veli, è stata girata su un set speciale a Istanbul Kartal, prodotto da Tekden Film.

Nella serie di 26 episodi, in cui Burak Sevinç interpreta il ruolo principale di Hacı Bayram Veli, l'avventura di Numan, mullah nella Madrasa Nera di Ankara, incrociando Somuncu Baba, incontrando il Sufismo e completando il suo progresso spirituale, è detto.

La serie, che è stata completata in 5 mesi, è anche la prima serie storica del famoso attore. Burak Sevinç appare davanti al pubblico con un'immagine molto diversa nella serie.

Dopo il completamento delle riprese della serie, l'attore ha anche ringraziato i suoi compagni di squadra con la condivisione che ha condiviso sul suo account Instagram.

Burak Sevinç si sente molto fortunato ad aver dato vita al personaggio del poeta e sufi Hacı Bayram Veli. L'attore, che ha interpretato il famoso poeta nato nel 1352, ha creato una nuova immagine per il suo ruolo e per la prima volta ha avuto una barba così lunga.

L'attore, che ha detto: "Mi sono fatto crescere la barba così a lungo per la prima volta", ha sorpreso i suoi fan con la sua lunga barba e baffi. Burak Sevinç ha detto che quando il personaggio invecchia nella serie, anche la sua immagine cambierà molto con il trucco.

Spiegando che c'era un processo diverso per lui e che era molto interessante, l'attore ha detto: "È un progetto che voglio sperimentare. Non ci sono spade e scudi in questo business. Questo lavoro è diverso. Il lato spirituale è molto pesante. È un lavoro molto impegnativo per un attore mentalmente. Ovviamente sto attraversando un periodo difficile. Ma come attore, sono molto felice". Spiegando che ha iniziato a vivere il periodo descritto nella storia dopo aver indossato i costumi, l'attore ha dichiarato: "È interessante notare che non ho studiato recitazione. Sto cercando di entrare nel personaggio con più dei miei sentimenti. Il costume aiuta molto. L'altopiano è così ben fatto, riflette davvero quell'epoca. Cerco di entrare in scena automaticamente", ha detto.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia