I protagonisti maschili della serie Hayaller ve Hayatlar sono nei guai con l'amore!
Ultime notizie
4 Dicembre 2022 08:30

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

I protagonisti maschili della serie Hayaller ve Hayatlar sono nei guai con l'amore!

La serie Hayaller ve Hayatlar pubblicata sulla piattaforma Bein Connect ha ricevuto grandi consensi. Milioni di fan della serie, sia in patria che all'estero, si chiedono cosa sia successo in questa produzione. La messa in onda della serie continua il giovedì sera e sono stati trasmessi 6 episodi.

Özge Gürel, Aybüke Pusat, Melisa Aslı Pamuk, Yeşim Ceren Bozoğlu meritano un applauso per le loro alte prestazioni come attrici principali della serie. Come guida il maschio; Stiamo guardando Yusuf Çim, Serkay Tütüncü e Ekin Mert Daymaz.

I tre protagonisti maschili della serie hanno risposto alle domande del quotidiano Hürriyet… I personaggi Alaz, Sergen ed Emre si innamorano a prima vista nella storia della serie. Quindi, tutti e 3 gli attori famosi credono nell'amore a prima vista?

Ekin Mert Daymaz pensa che ci sia una tale verità… Yusuf Çim, affermando che a prima vista può esserci un potere di attrazione, ha detto: "Può trasformarsi in amore nel tempo".

Serkay Tütüncü ha detto: "Sì, in realtà, l'amore dopo la prima elettricità … C'è comunque amore?" Ha dato un'interpretazione diversa.

Serkay Tütüncü, che ha espresso i propri pensieri sui suoi personaggi, ha usato le seguenti espressioni per Alaz: Alaz è un avvocato di successo. Qualcuno a cui non piace parlare molto di se stesso, che deve ancora incontrare molte versioni di se stesso. Non ha paura di finire nei guai mentre si assume dei rischi per coloro che ama".

Yusuf Çim, che interpreta il personaggio di Sergen, ha dichiarato: “Sergen è il giovane e affascinante capo di un gruppo di riviste. Non gli piacciono le pretese delle persone, vuole persone intorno a lui che siano genuine e sincere".

Anche Ekin Mert Daymaz, che abbiamo visto nei panni di Emre, ha parlato così: “Emre è un banchiere. È preoccupato di essere in buoni rapporti con i soldi, ma non gli piace assumersi troppe responsabilità".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia