Ultime notizie
19 Agosto 2022 01:29

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

I due attori delle serie Kuzey Yıldızı e Çukur stanno arrivando nella serie Kalp Yarası!

La serie Kalp Yarası, la storia di cui ha scritto Tomris Giritlioğlu, ha iniziato ad arrivare sugli schermi a giugno. Continuando la sua stagione, la serie ha finora mandato in onda 27 episodi. I nuovi episodi della serie sono attesi con impazienza, ma come in molti set di serie, sul set di Kalp Yarası sono comparsi casi di coronavirus.

Süreç Film è il produttore della serie con Gökhan Alkan e Yağmur Tanrısevsin. Sebbene la serie, diretta da Hülya Bilban, abbia ricevuto un punteggio inferiore al previsto, il canale continua a sostenere la serie. Tuttavia, è chiaro che questa tendenza non continuerà così!

Le innovazioni hanno cominciato a verificarsi nel cast della serie! Mahir Günşıray, uno dei nomi chiave di Kalp Yarası, ha lasciato la serie a dicembre. Dopo questo sviluppo che ha cambiato il corso della storia, si diceva che due nuovi nomi si sarebbero uniti ai Kalp Yarası.

Chi sono questi nomi sono finalmente rivelati! Uno di loro è Nilsu Berfin Aktaş, che è stato scoperto con la serie TV Kuzey Yıldızı. La giovane attrice è stata per la prima volta davanti alla telecamera con il personaggio di Gökçe in Kuzey Yıldızı. Dopo aver ricevuto grandi consensi, ha recitato nella serie TV Benim Hayatım, trasmessa su Star TV, ma la serie è stata rimossa dallo schermo in breve tempo. Aktaş si unisce ora al cast della serie Kalp Yarası!

Un altro nome a sorpresa viene dalla serie Çukur! İrem Altuğ, che è ricordata per il ruolo di Ayşe Koçovalı in Çukur, è ora nel cast della serie Kalp Yarası! Nilsu Berfin interpreterà il personaggio di Aktaş Pınar. İrem Altuğ interpreterà sua madre.

Nilsu Berfin Aktaş, che scuoterà tutti gli equilibri con il personaggio di Pınar, è arrivato un po' in ritardo per essere inserito nella storia. Perché l'attore ha preso il coronavirus. Ora entrambi gli attori dovrebbero partecipare alle riprese ad Antakya e prendere parte alla serie in nuovi episodi.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia