Ultime notizie
1 Luglio 2022 16:15

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

I drama turchi sono fantastici all'estero, ma non agli Emmy!

Le serie TV turche hanno mostrato una crescita così grande negli ultimi 10 anni da essere diventate una delle produzioni più viste in molti paesi del mondo. Un gran numero di serie TV turche sono state trasmesse in molti paesi.

Insieme alla serie TV, attori famosi hanno anche raggiunto persone di diverse culture all'estero. Le serie TV con celebrità come Kıvanç Tatlıtuğ, Tuba Büyüküstün, Songül Öden, Engin Akyürek hanno lasciato il segno in un periodo. Poi la gioventù ha preso il sopravvento su di loro. Il fatto che Can Yaman continui oggi la sua carriera in Italia ne è stato un riflesso. Giovani talenti come Ebru Şahin, Akın Akınözü, Demet Özdemir, Özge Gürel, Serkan Çayoğlu, Hande Erçel, Kerem Bürsin hanno rappresentato fortemente il nostro Paese all'estero negli ultimi anni.

Le serie turche possono battere i record di ascolti sui canali televisivi in molti paesi del mondo. Perché la Turchia, uno dei paesi più importanti esportatori di serie TV, non partecipa agli Emmy Awards con nessuna delle sue serie TV? Sina Koloğlu, uno degli scrittori di Milliyet che ha posto questa domanda, ha condiviso un dettaglio importante.

“Siamo il Paese più importante nell'export di serie tv al mondo. È contraddittorio che i drammi country e gli attori con una tale caratteristica non siano inclusi negli Emmy. È stimolante che nemmeno una singola serie turca sia stata nominata quest'anno all'"International Emmy" del premio più prestigioso del settore".

Tutti erano molto felici quando Kara Sevda è stata scelta come la migliore serie TV nel 2017. Siamo stati orgogliosi quando Haluk Bilginer ha vinto il premio come miglior attore con Şahsiyet. Tuttavia, nessuna produzione dalla Turchia, che esporta ogni anno serie tv molto importanti, quest'anno non è agli Emmy Awards.

Sina Koloğlu ha chiesto ai nomi esperti del mercato di questa situazione e la risposta che ha ricevuto è stata stimolante. Ecco la parte degna di nota dell'articolo di Koloğlu: “Ho chiesto agli esperti del mercato la situazione. “Ci sono troppi giochi politici sottoposti a lobbying. Ha un effetto", hanno detto. Allora, abbiamo degli errori? “Ultimamente ci sono state molte serie adattate. Il lavoro originale è andato giù", dicono. India e Israele si distinguono. “Credo che siano le nuove stelle del mercato” è arrivato il commento.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia