Ultime notizie
11 Agosto 2022 10:38

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Hande Ataizi, la Cana di Camdaki Kız, ha annunciato l'età che sente!..

L'attrice Hande Ataizi, che ha interpretato con successo il personaggio di "Cana" nella serie "Camdaki Kız" di Kanal D, ha rilasciato un'intervista al giornale Cumhuriyet.

L'attrice, che ha preso parte a molte produzioni che hanno fatto rumore ed è tornata sullo schermo con il ruolo di 'Cana' dopo una lunga pausa, ha spiegato con queste parole il processo di creazione del personaggio; “Un uomo non può essere puramente cattivo, né può essere del tutto buono. C'è un potenziale in tutti noi di essere buoni e cattivi che può emergere in circostanze diverse. Quando do vita a un ruolo, che si tratti di una dolce commedia in stile Ruhsar o di un dramma, prima di tutto determino il personaggio alle sue condizioni.

Quindi identifico alcune caratteristiche che possono sembrare simpatiche per le persone in quel personaggio. Se è un personaggio che non segue le regole dall'esterno, ci sono ragioni per questo e lo sceneggiatore non deve scrivere quelle ragioni. Inoltre, quel personaggio ti appartiene come attrice.

Nella vita reale, evitiamo le persone noiose, non quelle che ci fanno del male. Mentre osservavo gli altri personaggi del dramma e determinavo il ritmo di Cana, ho scelto di far emergere la forma umana più acuta e pura possibile in modo che non fosse mai noioso". L'attrice, che attira l'attenzione con la sua immagine in forma sugli schermi, ha risposto "27 anni" alla domanda sull'età in cui si sentiva e si è posizionata oltre la sua età biologica. Dicendo: "Per qualche ragione, ho scelto di rimanere a questa età", Hande Atazizi ha continuato le sue parole come segue; “La migliore abitudine che ho avuto nella mia vita è stata lo sport. La mia famiglia è stata molto favorevole a questo. Ho giocato a tennis durante gli anni della scuola. Ho trascorso la mia infanzia nei campi di sci di Body Training. Avevo 16 anni quando sono andato in palestra per la prima volta. Non me ne sono mai andato dopo. Quei muscoli erano sempre in movimento. È così che mi rilasso.

Mio fratello Sinan, per esempio, non c'entra niente. Ho regalato un abbonamento a una palestra un paio di volte, ma non ha funzionato. Penso che tutti dovrebbero scegliere uno sport che fa bene a loro e se lo fanno senza annoiarsi, penso che sarebbe più vantaggioso. E ovviamente le elezioni. Se stai vivendo una vita in cui non sei felice, il tuo cervello e il tuo corpo ti stanno già dando quel segnale. Dice "cambiare non è il tuo meglio, puoi fare di meglio".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia