La serie "Kıbrıs Zafere Doğru" su TRT1 ha fatto un finale, ecco l'ultima situazione!
Ultime notizie
29 Novembre 2022 14:57

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie "Kıbrıs Zafere Doğru" su TRT1 ha fatto un finale, ecco l'ultima situazione!

La serie Kıbrıs Zafere Doğru, con protagonisti nomi di spicco come Pelin Karahan, Serkan Çayoğlu, Ahmet Kural, Gülper Özdemir e Devrim Saltoğlu, è diventata una straordinaria serie TRT1…

La serie, trasmessa con il nome di Bir Zamanlar Kıbrıs, aveva una vasta base di fan. Tuttavia, con ogni episodio, questo pubblico è diminuito. Anche gli ascolti della serie, che è stata pubblicata nella seconda stagione con il nome di "Kıbrıs Zafere Doğru", sono diminuiti notevolmente.

I fan della serie si interrogano anche sul destino della serie, che va in onda il venerdì sera. Perché il mese scorso, le notizie dal set hanno rivelato che la squadra aveva completato le riprese.

Pelin Karahan, che interpreta il personaggio di İnci, ha fornito dettagli sulla serie. L'attrice ha annunciato di aver completato le riprese come una squadra, ma che la serie proseguirà per qualche altro episodio.

Pelin Karahan, che ha perso 10 chili e ha attirato l'attenzione con la sua forma fisica, ha detto: "Ci sono altri episodi della serie, ma abbiamo terminato le riprese".

Ciò significa che la serie "Kıbrıs Zafere Doğru" non continuerà per 31 episodi come affermato in precedenza. Con queste parole, Pelin Karahan ha dato la prima informazione che la serie, il cui 20° episodio è stato trasmesso per l'ultima volta, farà un finale anticipato.

Emre Özdür e Başar Başaran hanno scritto la serie, diretta da Osman Taşcı e Barış Erçetin. Non è ancora chiaro quanti altri episodi della serie, che racconta l'eroica lotta del popolo turco-cipriota, andranno in onda.

Il 20° episodio di Kıbrıs Zafere Doğru è stato trasmesso venerdì 24 dicembre. Il 21° nuovo episodio della serie, il cui nuovo episodio non è stato trasmesso venerdì sera, 31 dicembre, dovrebbe essere sullo schermo venerdì 14 gennaio.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia