Ultime notizie
1 Luglio 2022 16:14

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Grande successo dalla Yargı; La serie si apre al mondo!

The Yargı, che Kanal D ha iniziato a proiettare in questa stagione, è stata senza dubbio la produzione di maggior successo del 2021. Mentre la serie TV turca "Yargı" è un grande successo in Turchia, si sta finalmente espandendo all'estero.

La serie Yargı, interpretata da Pınar Deniz e Kaan Urgancıoğlu e accompagnata da grandi attori come Mehmet Yılmaz Ak e Uğur Polat, è stata l'opera di maggior successo di quest'anno. A differenza di altre serie TV, la serie, la cui storia è al 100% turca, ha senza dubbio ottenuto un così grande successo grazie allo sceneggiatore Sema Ergenekon.

Sema Ergenekon ha trascorso due anni nei corridoi degli uffici legali e dei tribunali durante il processo di scrittura della sceneggiatura, che è durato due anni e ha funzionato come un merletto. E si è rivelata una storia completamente perfetta. Quando la sceneggiatura è arrivata insieme ad attori di successo, Yargı è diventata la migliore serie TV dell'anno.

La serie, che ha suscitato grandi polemiche e ottenuto un grande successo ad ogni episodio andato in onda in Turchia, si espande finalmente all'estero come merita. Si è appreso che la piattaforma di trasmissione digitale internazionale HBO Max si è attivata per acquistare tutti i diritti dello Yargı.

La piattaforma, che si appresta a entrare nel mercato turco nel 2022, si è attivata per acquisire i diritti di trasmissione dello Yargı. HBO Max ha precedentemente acquistato i diritti di trasmissione delle serie TV Sadakatsiz, Alev Alev, Sen Çal Kapımı, Menajerimi Ara, Kara Sevda, Kızım, Kadın, Babil, Mucize Doktor e Baraj.

La serie Yargı, che ha portato il cuore del pubblico alla bocca ad ogni episodio e poi ha causato grandi polemiche sui social, ha meritato questo successo fino alla fine. È un grande successo che un contenuto così originale esca dalla Turchia nel mondo di oggi, dove gli adattamenti delle serie TV sono molto comuni.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia