Ultime notizie
25 Maggio 2022 09:47

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Ottimo riposo da Pinar Deniz! È disposta ad essere al verde se necessario!

Pınar Deniz, una delle attrici più brillanti dell'ultimo periodo, si esibisce in una fortissima interpretazione con il personaggio di Ceylin nella serie TV Yargı. Pınar Deniz è molto chiara sui ruoli che interpreterà in futuro.

L'attrice 28enne ha debuttato per la prima volta con il personaggio di Yıldız, che ha interpretato nella serie TV Vatanım Sensin. La bellissima attrice, che ha ricevuto grandi elogi per la sua interpretazione in questa serie, ha fatto un passo importante nella sua carriera.

Pınar Deniz ha rafforzato il suo successo con la serie Aşk 101, girata per Netflix. Pınar Deniz, che ha interpretato un'insegnante idealista nella serie, che è stata molto popolare con la sua storia straordinaria, è diventata un'ottima partner con la sua co-protagonista Kaan Urgancıoğlu, questa volta la porta di Yargı è stata aperta per il duo.

Pınar Deniz e Kaan Urgancıoğlu condividono i ruoli principali nella serie Yargı, trasmessa su Kanal D e la cui sceneggiatura è stata scritta da Sema Ergenekon. La perfetta armonia tra i due è uno dei motivi per cui la serie è tra gli argomenti più discussi sui social.

Pınar Deniz, che ha sempre interpretato personaggi femminili molto forti, ha portato un nuovo respiro nel mondo delle serie TV turche con il personaggio di Ceylin, un avvocato temerario che ha rotto la sua presa nello Yargı. Ceylin, un personaggio femminile estremamente forte, è stata amata dalla maggior parte degli spettatori, anche se è stata criticata da alcuni per le sue azioni impulsive.

Nella sua dichiarazione, Pınar Deniz ha tracciato un quadro molto chiaro per il suo interesse per i personaggi che interpreterà in futuro. L'attrice di successo ha dichiarato in una dichiarazione: "Respingo i progetti che opprimono le donne. Sono disposto ad andare in bancarotta se necessario. Voglio interpretare la donna forte in TV. Non sarò coinvolta in opere che abbelliscono e supportano la violenza", ha detto.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia