È venuta alla serie TV Barbaroslar come salvatrice, ora è il momento di partire per Cemre Gümeli!
Ultime notizie
30 Novembre 2022 11:33

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

È venuta alla serie TV Barbaroslar come salvatrice, ora è il momento di partire per Cemre Gümeli!

La serie Barbaroslar, trasmessa su TRT1, è apparsa davanti al pubblico con un grande successo all'inizio di questa stagione. Tuttavia, i primi episodi della serie non sono stati così efficaci come previsto. Poiché le aspettative erano alte nei primi episodi e il pubblico non era così impressionato, le valutazioni alte hanno iniziato a diminuire.

Nel periodo successivo, sia il regista, lo sceneggiatore e alcuni attori della serie sono stati cambiati. Durante questo cambiamento, uno dei nomi che ha partecipato alla storia è stato Cemre Gümeli con il personaggio di Meryem. La giovane attrice è entrata nella serie con un ruolo efficace ed è stata uno degli attori che è stato visto come un salvatore nel piano per attirare nuovamente l'attenzione del pubblico.

Dopo questo cambiamento, la serie Barbaroslar ha ricevuto maggiori ritorni dal pubblico e il passo compiuto ha funzionato. Verso il finale di stagione della serie Barbaroslar, è stato rivelato che il personaggio di Meryem lascerà la storia.

Dopo Pelin Akil, è stato rivelato che Engin Altan Düzyatan avrebbe detto addio alla serie. Anche Cemre Gümeli si unì a questi nomi. Si è scoperto che l'attrice lascerà la storia nel 32esimo episodio. I fan di Cemre Gümeli stanno già aspettando nuove notizie sul progetto.

Nata nel 1993 a Istanbul, la giovane attrice è sui set dal 2016. Cemre Gümeli, che ha iniziato a recitare con la serie Tatlı İntikam (Sweet Revenge), ha maturato esperienza nella serie TV Servet. L'attrice, che ha avuto una grande svolta con il personaggio di Cansu nella serie Elimi Bırakma, ha poi fatto una grande impressione con il personaggio di Deniz in Bay Yanlış (Mr.Wrong).

La serie Barbaroslar è stata scritta nella sua carriera come un progetto di successo per conto dell'attrice.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia