Ultime notizie
18 Agosto 2022 08:55

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

È tempo di porre fine alle critiche a Kaan Urgancıoğlu nella serie Yargı!

Guardiamo Kaan Urgancıoğlu nel personaggio del procuratore Ilgaz nella serie TV "Yargı", in onda su Kanal D. Ci sono alcuni problemi con il personaggio di Ilgaz nella storia della serie. Soprattutto, questo è un problema che lo sceneggiatore Sema Ergenekon deve risolvere…

Nonostante la performance di successo di Kaan Urgancıoğlu, l'incapacità del personaggio di Ilgaz di agire come un vero pubblico ministero nella sceneggiatura è oggetto di critiche. Sina Koloğlu, uno degli scrittori di Milliyet, ha fatto questa critica e ha scritto che il personaggio di Pars ritrae un'immagine dell'accusa più realistica. Kaan Urgancıoğlu potrebbe far rivivere lo scenario che si presenta prima di lui, ma lo sceneggiatore Sema Ergenekon deve risolvere questo grave problema nella serie.

Questa situazione, che attira anche l'attenzione dei fan della serie, si distingue in quanto Ilgaz, che è ritratto come un pubblico ministero forte ed efficace, soccombe ai suoi sentimenti e prende provvedimenti per danneggiare Ceylin.

Ilgaz, che dovrebbe compiere sforzi legali per prevenire Ceylin, che è stato arrestato come sospettato della morte di Engin, e affrontare la questione con la sensibilità di un pubblico ministero, purtroppo fa i passi opposti.

È stato condiviso il trailer del 15° episodio della serie Yargı, che è stato posticipato di 2 settimane a causa del contagio da coronavirus di Pinar Deniz. Nelle prime immagini del nuovo episodio, che guarderemo il 9 gennaio, si vede quanti guai il personaggio di Ilgaz soccombe alle sue emozioni.

I fan della serie hanno iniziato a criticare Ilgaz per non essersi più comportato come un vero pubblico ministero. Questa situazione acquista importanza in termini di dove lo sceneggiatore Sema Ergenekon porterà il personaggio nei prossimi episodi.

Continua invece a suscitare ammirazione il personaggio di Pars, interpretato da Mehmet Yimaz Ak. I fan della serie stanno aspettando con impazienza che Ilgaz si comporti come un vero pubblico ministero come Pars.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia