Ultime notizie
19 Agosto 2022 02:52

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

E previsto soddisfatto! L'arrivo di Kuruluş Osman ha colpito Sadakatsiz!

Mentre le guerre di valutazione continuano nella nuova stagione, il cambiamento delle tariffe ogni settimana aumenta ancora di più questa eccitazione. In effetti, il trono di Sadakatsiz, che era il giudice di mercoledì sera della scorsa settimana, è stato scosso dall'inizio di Kuruluş Osman questa settimana.

La scorsa settimana, mercoledì sera, c'è stata una lotta tra due serie: Sadakatsiz e Kanunsuz Topraklar. Sadakatsiz, che ha iniziato la scorsa stagione e ha ottenuto un grande successo negli ascolti, è diventata la prima serie a vedere numeri a due cifre negli ascolti con il suo primo episodio la scorsa settimana e ha vinto il primo posto in tutte le categorie.

Oltre alla serie Kanal D "Sadakatsiz", un'altra star del mercoledì sera è stata la serie TV Fox Kanunsuz Topraklar, che è appena iniziata in onda su Fox TV. Anche la nuova serie, interpretata da Uğur Güneş ed Esra Bilgiç, ha ottenuto ottimi risultati di ascolti.

Tuttavia, la seconda stagione di Kuruluş Osman, un'altra serie campione di rating la scorsa settimana, non era ancora iniziata. Pertanto, era molto probabile che la serie ATV Kuruluş Osman cambiasse gli equilibri.

In effetti, questa possibilità si è avverata questa settimana. La serie, girata da Bozdağ Film e interpretata da Burak Özçivit, è arrivata ieri sera sullo schermo con il primo episodio della nuova stagione. Con il suo arrivo ha cambiato gli equilibri negli ascolti.

Insieme a Kuruluş Osman ha perso il primo posto in tutte le categorie. Tuttavia, ha comunque ottenuto ottimi risultati. Di conseguenza, Sadakatsiz ha ottenuto il secondo posto in Total e il primo nell'UE. Kuruluş Osman, d'altra parte, ha preso il secondo posto in Total e il secondo posto in UE. In altre parole, le due serie hanno condiviso le valutazioni in un modo che si può dire corretto. Ma ciò che accadrà dopo è ora una questione di grande curiosità.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia