È come se tv8 stesse cercando una scusa per fare il finale della serie Tuzak, di cui si fidano così tanto!
Ultime notizie
3 Febbraio 2023 11:32

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

È come se tv8 stesse cercando una scusa per fare il finale della serie Tuzak, di cui si fidano così tanto!

Resta inteso che è sorto un grave problema quando gli ascolti della serie TV di TV8 Tuzak (Trap), iniziata con grandi speranze, non hanno raggiunto il punto desiderato.

Nonostante la partnership di successo di Akın Akınözü e Bensu Soral, la grande interazione sui social media e una buona impostazione della storia, la serie Tuzak purtroppo non ottiene buoni voti.

A causa della mancanza di interesse da parte del pubblico, c'è stato un nuovo sviluppo che ha cambiato seriamente il destino della serie. La direzione di tv8 ha annunciato che trasmetterà la nuova puntata, che andrà in onda mercoledì 30 novembre alle 22.30 invece del normale orario di trasmissione delle 20.00. Questo cambiamento ha immediatamente attirato l'attenzione sui social media e ha causato reazioni.

I fan della serie esprimono la loro tristezza per il fatto che Tuzak sia caduto in questa situazione. Il messaggio di questo cambiamento è il fatto che l'emittente televisiva TV8 non riesce più a trovare ciò che sperava dalla serie Tuzak e ora sta spostando il progetto in una posizione non importante.

Tali serie ad alto budget vengono trasmesse alle 20.00, quando la maggior parte degli spettatori è davanti allo schermo, e quindi mira a raggiungere un vasto pubblico. Se uno spettacolo viene spostato a un'ora meno vigile come le 22:30 invece del fuso orario più trafficato, significa che la scelta numero uno del canale non è più la serie Tuzak.

In tali casi, i fan della serie sanno bene che gli ascolti scenderanno ancora di più e ci sarà un forte motivo per essere tolto dalla trasmissione, poiché la serie ora registrerà grosse perdite.

Dopo tale cambio di orario sono state avanzate anche le rivendicazioni finali. La serie dovrebbe salutare il pubblico nel 13° episodio.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia