Dopo Yazgı, Aşk ve Umut, ora Toprak ile Fidan! Perché i periodici quotidiani sono esplosi?
Ultime notizie
28 Novembre 2022 17:15

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Dopo Yazgı, Aşk ve Umut, ora Toprak ile Fidan! Perché i periodici quotidiani sono esplosi?

Sono stati introdotti nuovi serial quotidiani chiamati Yazgı (Fate) su tv8 e Aşk ve Umut (Love and Hope) su Kanal D. Ora è stato rilasciato il primo trailer della nuova serie quotidiana di Star TV, il progetto Toprak ile Fidan. La serie racconta la storia di Toprak ile Fidan, che ha dovuto separarsi l'uno dall'altro per caso. Hazal Adıyaman e Osman Aydın sono nei ruoli principali della serie.

Il fatto che le vendite internazionali siano molto buone si può dimostrare sotto l'idea di trasmettere una serie che andrà in onda tutti i giorni feriali dei canali televisivi dell'ultimo periodo. C'è l'abitudine dei telespettatori in Turchia, soprattutto per i serial quotidiani.

I periodici quotidiani sono seguiti con entusiasmo all'estero, soprattutto nei paesi dell'America Latina, ed è nota anche l'elevata domanda di periodici quotidiani turchi all'estero. Ecco perché abbiamo visto un nuovo episodio della serie Yazgı di tv8. La serie, con Erkan Meriç e Yağmur Öztürk, è iniziata e invita gli spettatori sullo schermo di tv8 tutti i giorni feriali.

Kanal D, invece, ha contribuito all'attacco della serie quotidiana con il progetto Aşk ve Umut (Love and Hope).

Nei ruoli principali nella serie Aşk ve Umut; Hakan Dinçkol, Cemre Kurum, Elif Eda Başlamış e Furkan Okumuş.

Nella serie quotidiana dei canali televisivi, una nuova serie chiamata Toprak ile Fidan è arrivata da Star TV. La troupe della serie ha iniziato le riprese.

Nel primo trailer della serie, viene mostrato che il personaggio di Fidan, uno dei principali eroi della storia, è stato trascinato privo di sensi in riva al mare ed è stato salvato da una persona. In seguito, suo marito Toprak e la donna che sta cercando suo figlio raccontano i momenti tristi della serie che arriva con una forte storia drammatica.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia