Dopo la decisione finale, è iniziata una fatidica collaborazione tra la serie Maraşlı e Hekimoğlu!
Ultime notizie
24 Settembre 2022 20:14

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Dopo la decisione finale, è iniziata una fatidica collaborazione tra la serie Maraşlı e Hekimoğlu!

Molti i messaggi condivisi sui social per la serie TV Maraşlı, i cui ultimi due episodi sono rimasti sullo schermo dell'ATV, sui social. C'è un vasto pubblico che vuole che la performance di 26 episodi del duo Alina Boz e Burak Deniz continui anche nella seconda stagione.

In effetti, abbiamo visto una situazione simile nella serie Hekimoğlu… Ancora una volta, Hekimoğlu, che ha avuto un vasto pubblico di ossa, è stato terminato nel 51° episodio. Tuttavia, molti fan della TV in lacrime sono rimasti indietro. Le campagne per Hekimoğlu sui social media che dicevano "non un finale" sono state in grado di ottenere solo un altro episodio da girare.

La serie Maraşlı farà il suo finale nel 26° episodio. Quindi mancano solo due episodi. Quando Burak Deniz ha fatto l'annuncio finale, tutti i fan della serie hanno perso le speranze. Tuttavia, come ultima risorsa, c'è la speranza che una seconda stagione venga approvata, tenendo conto dell'interazione sui social media di ATV e dei buoni ascolti della serie. Tuttavia, questo non è molto realistico.

I seguaci della serie TV Maraşlı si comportano nello stesso modo in cui si lamentano i fan di Hekimoğlu TV. Anche Sina Koloğlu, una delle scrittrici di Milliyet Cadde, ha attirato l'attenzione su questa situazione nella sua rubrica e ha scritto: “La serie Maraşlı ha un pubblico osseo. Questo vale per qualsiasi serie, ma ci sono casi speciali. Ad esempio, si applica a 'Hekimoğlu'. Si incontrano persino. Così è 'Marashli'. Pervenne un numero considerevole di lettere e richieste; "Questa serie non dovrebbe arrivare in finale", ha detto. Chi dice "26 puntate non bastano", chi dice "Lascia che le produzioni nazionali prendano". Permettetemi di affermare che Alina Boz e Burak Deniz sono molto popolari".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia