Ultime notizie
19 Agosto 2022 03:01

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Non lasciare che la serie Duy Beni in aumento sui social media cada vittima degli ascolti!

Una delle serie TV che ha attirato l'attenzione con la sua storia diversa e interessante nel periodo estivo è stata il progetto Star TV chiamato Duy Beni (Ascoltami). Makbule Kosif scrive la sceneggiatura della serie con Ege Kökenli, Rabia Soytürk, Caner Topçu, Helin Kandemir, Burak Can, Sümeyye Aydoğan, Durul Bazan e Murat Daltaban.

La serie, che porta la firma di Süreç Film, è riuscita a stupire il pubblico nel primo episodio con una produzione giovanile e una forte storia drammatica. Si osserva che la serie, trasmessa il giovedì sera, crea anche una forte interazione nell'ambiente dei social media. Tuttavia, può essere un grosso handicap che le valutazioni del primo episodio della serie siano molto al di sotto delle aspettative.

Gli spettatori, a cui è piaciuta la serie ma sono rimasti scioccati quando hanno visto le valutazioni, condividono entrambi sui social media in modo che la serie Duy Beni possa raggiungere un vasto pubblico e si sforzano di offrire supporto dall'ambiente dei social media aumentando l'interazione.

Un certo numero di fan ha espresso la loro delusione per le valutazioni, dicendo: "Spero che ottenga la valutazione che merita. È un dramma giovanile molto eccitante e bellissimo”. Gli eventi si stanno sviluppando molto rapidamente nella serie e la velocità dello scenario incuriosisce anche il pubblico. Duy Beni sembra essere una buona opzione per coloro che sono stanchi dei cliché e cercano uno show televisivo con i giovani sullo schermo.

Tuttavia, puoi vedere dai post sui social media che molti fan della serie hanno paura del finale anticipato dopo le valutazioni del primo episodio.

Si dice che ATV abbia preso le decisioni finali per le serie TV Sevmek Zamanı (Time to Love) e İçimizdeki Ateş (Fire Inside), e questo dimostra quanto sia vicino il pericolo per tutte le serie estive.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia