Ultime notizie
28 Giugno 2022 21:57

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Deniz Çakır ha criticato la sua vecchia serie e ha elogiato la sua nuova serie!

La famosa attrice Deniz Çakır è apparsa in molte serie TV per molti anni. In queste produzioni, molte storie diverse hanno incontrato il pubblico e l'attore ha interpretato con successo molti personaggi diversi. Deniz Çakır, nata ad Ankara nel 1981, ha iniziato a incontrare il pubblico nel 2005 ed era anche conosciuta per il suo personaggio Alev nella serie TV Kadın İsterse (Se le donne vogliono).

Il progetto che ha dato grande popolarità a Deniz Çakır è stata la serie fenomeno chiamata Yaprak Dökümü. L'attrice, che ha svolto un lavoro di grande successo nel personaggio di Ferhunde, ha poi continuato la sua carriera con molte serie TV e film diversi.

Deniz Çakır, apparso sullo schermo televisivo la scorsa stagione con la serie TV intitolata Masumiyet (Innocence), ha recentemente attirato l'attenzione anche con la serie TV Gain Aslında Özgürsün (Actuly You're Free).

L'attrice ha affermato che era diverso per lei trasmettere una vita normale nella serie in cui interpretava il personaggio di Berna e, in un certo senso, ha lanciato pietre contro la sua vecchia serie TV. Deniz Çakır, che fino ad oggi ha recitato in scene non molto diverse tra loro, ha espresso questa differenza con le seguenti parole, partecipando per la prima volta a una serie TV che ritraeva la vita reale: “All'inizio è stato molto interessante . IO; Qui è tutto molto normale, dal momento che ho recitato in serie come carceri, ospedali, drammi, pianto. Ma così è la vita. Certo, ci sono dolori e drammi, ma quella normale conversazione nella vita è molto preziosa per noi. È molto dolce mostrare la conversazione nel flusso naturale dall'altra parte. Per me è stata un'avventura molto dolce in questo senso. Ho detto che esiste una cosa del genere. Dovrebbe piangere di meno, senza prigione…” Deniz Çakır, che ha affermato che il personaggio di Berna che ha interpretato è qualcuno che mette la sua libertà prima di tutto, ha spiegato che queste scene possono essere maleducate con chi si trova dalla parte opposta.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia