Molto interessante! Critiche in Turchia, elogi all'estero! Dopo Hazal Kaya, Aslı Enver era all'ordine del giorno!
Ultime notizie
26 Settembre 2022 02:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Molto interessante! Critiche in Turchia, elogi all'estero! Dopo Hazal Kaya, Aslı Enver era all'ordine del giorno!

Prima Hazal Kaya è stato criticato, poi Aslı Enver. Ma ci sono riconoscimenti all'estero per entrambi gli attori. Non è noto se i criteri di gradimento del pubblico siano elevati in Turchia o se vengano fatte soprattutto critiche ingiuste. Tuttavia, dopo che la piattaforma Netflix ha dato importanza alle produzioni nazionali, i messaggi dall'estero hanno mostrato ancora una volta il fatto che le serie TV e l'industria cinematografica turche hanno prodotto opere di grande successo.

Commenti molto pesanti sono stati fatti su Hazal Kaya, che ha ricevuto molte critiche per il personaggio che ha interpretato nella serie chiamata Mezzanotte al Pera Palas, trasmessa su Netflix. Sebbene l'attrice non abbia prestato molta attenzione a questi commenti, i suoi colleghi hanno emesso sentenze difendendola. Elogia Hazal Kaya, molto criticato in Turchia, nelle valutazioni fatte da varie emittenti all'estero.

Aslı Enver sta vivendo una situazione simile. L'attrice, che è apparsa di nuovo davanti ai suoi fan dopo una lunga pausa, è diventata l'agenda con il film intitolato Sen Yaşamaya Bak. Aslı Enver, che ha ricevuto commenti negativi per la canzone che ha cantato nel progetto in cui Kaan Urgancıoğlu ha interpretato il ruolo principale, e che è stata sempre criticata per la sua recitazione nello stesso tipo, è stata apprezzata in Francia.

L'elenco dei 10 migliori di Netflix include contenuti diversi in ogni paese. In Francia, il film Sen Yaşamaya Bak è stato tra i primi 10 e ha avuto un notevole successo. Questo film, che è stato visto con ammirazione dal pubblico straniero, si è concentrato maggiormente sulla critica del pubblico turco.

Il fatto che Aslı Enver e Kaan Urgancıoğlu fossero un ottimo duo è stato uno dei motivi del successo del film. Il fatto che il film, uscito con il nome Reste La Vie, sia salito al sesto posto, mostra che al pubblico è piaciuta la storia e gli attori.

Nel commento al sito AlloCine, è stato sottolineato che è stata una storia emozionante e sconvolgente. La rivista Cosmopolitan, invece, affermava: “Vi avvertiamo in anticipo, preparate i fazzoletti”.

Bastano questi elogi per spiegare l'interesse mostrato per il film all'estero, contrariamente alle intense critiche in Turchia.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia