Comportamento esemplare di Demet Evgar, che interpreta una donna vittima di violenza nella serie TV Alev Alev!
Ultime notizie
24 Settembre 2022 18:59

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Comportamento esemplare di Demet Evgar, che interpreta una donna vittima di violenza nella serie TV Alev Alev!

La famosa attrice Demet Evgar, che ha dato vita al personaggio di 'Cemre' vittima di violenza nella serie TV Show Alev Alev, in cui ha interpretato il suo ultimo ruolo, sostiene i '16 Days of Activism, End Violence Against Women ' Campagna lanciata dall'Unità delle donne delle Nazioni Unite.

Nomi famosi che hanno detto "Non essere indifferente alla violenza" hanno affermato che non rimarranno in silenzio sulla violenza in tutti gli ambiti della vita, per strada, a casa, a scuola, al lavoro. Uno di quei nomi era la famosa attrice Demet Evgar.

“Per porre fine alla violenza contro le donne, governo, società civile, settore privato e pubblico dovrebbero agire insieme e trasformare la società in solidarietà. Dicendo che la violenza contro le donne non è solo un problema delle donne, è un problema sociale e globale, la famosa attrice ha rilasciato un'intervista a Milliye Newspaper sull'argomento.

Demet Evgar, "La campagna è iniziata con la tua voce e continua. Cosa ne pensi della campagna?' ha risposto alla domanda come segue; “Ovunque assistiamo alla violenza contro le donne. Per strada, al lavoro, sui social, nella cerchia degli amici. È nostra responsabilità non rimanere in silenzio e ricorrere a meccanismi di protezione quando assistiamo alla violenza.

Ecco perché le lucciole stanno chiamando tutti #Non rimanere indifferenti alla violenza quest'anno. Ho espresso uno dei 7 casi di violenza e segnalazioni sul sito della campagna. Con queste linee guida, UN Women ci informa su cosa possiamo fare quando assistiamo alla violenza.

Anche UN Women mi ha invitato a #Non essere indifferente. Sia registrando la mia voce contro la violenza che dando voce a uno dei casi, invito tutti a mostrare solidarietà nell'ambito della campagna e a non essere indifferenti, per essere uniti contro la violenza contro le donne.

In tutto il mondo, la violenza contro le donne non viene denunciata, repressa da sentimenti di stigma, vergogna e paura. Dobbiamo impedirlo. Dobbiamo utilizzare meccanismi di segnalazione e segnalazione. Lo scopo della campagna è dirci cosa possiamo fare quando assistiamo a un caso di violenza. Contribuire a questo è prezioso per me”. disse.

Demet Evgar, che ha dichiarato: "Quando incontro qualcuno che è esposto a violenza a causa di pressioni fisiche e psicologiche, il mio primo riflesso è cercare di comunicare con la persona che ha subito violenza".

In ogni caso di violenza contro le donne, è mio diritto chiamare le autorità ufficiali e denunciare la situazione. Quando denuncio una violenza, le mie informazioni vengono mantenute riservate presso le autorità ufficiali. Pertanto, non è possibile per nessuno raggiungere le mie informazioni. Non dovrei intervenire direttamente nella violenza evitando comportamenti che metterebbero in pericolo la sicurezza mia o dei miei parenti.

Tutte le informazioni su cosa fare in caso di violenza sono disponibili sul sito della campagna #Registered, atesbocekleri.info.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia