Ultime notizie
18 Agosto 2022 16:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Quanto è realistica la storia della serie Sadakatsiz dalla situazione di Burak Sergen!

Il famoso attore Burak Sergen interpreta il ruolo principale nella serie TV di Kanal D "Sadakatsiz". L'attore, che è uno dei ruoli principali nella storia con Cansu Dere, Caner Cindoruk e Melis Sezen, è all'ordine del giorno con il suo inganno.

L'approccio di Burak Sergen, che è stato tradito dalla moglie di 4 mesi, Nihan Ünsal, mostra la differenza nella sua esperienza di vita! L'argomento principale della serie TV Sadakatsiz riguarda l'essere ingannati. In altre parole, Burak Sergen riassume molto bene la situazione di come questo problema di inganno e inganno nella serie sia correlato al mondo reale.

Burak Sergen, che ha avuto un grave problema di salute nel 2021, è stato ricoverato in ospedale a causa del coronavirus e non ha potuto prendere parte alla serie per molto tempo, ha sposato Nihan Ünsal, che gli ha dato un grande sostegno in quel processo.

Documentare che sua moglie lo ha tradito con Özer Koçer dopo 4 mesi di matrimonio è stato un grande shock per l'attore. Burak Sergen, che si è completamente ripreso dalla malattia ed è in buona salute, ha affermato che la causa di divorzio continua.

Anche la compostezza e la forte posizione di Burak Sergen di fronte a questa sfortunata esperienza attirano l'attenzione.

Il famoso attore ha dichiarato: "Siamo nella fase della separazione ora, tutto diventerà più chiaro dopo che sarà finita" e ha dichiarato di aver intrapreso un nuovo percorso con il suo nuovo amico Gizem.

Burak Sergen ha affermato che è stato anche accettato che l'inganno fosse vero e ha utilizzato le seguenti affermazioni su questo argomento: “È già stato confermato. Confermato tempo fa. Abbiamo avuto una situazione così sfortunata. Ma tutto risulta essere, non ti preoccupare. Ognuno rimane con quello che fa, ottiene quello che vuole. Non voglio parlarne troppo. Perché tocca al giudice".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia