Ci sono un paio di serie nella serie Aldatmak che al pubblico piace e critica molto!
Ultime notizie
26 Novembre 2022 21:41

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Ci sono un paio di serie nella serie Aldatmak che al pubblico piace e critica molto!

Stiamo assistendo alla collaborazione di successo di Caner Şahin e Feyza Sevil Güngör nella serie TV chiamata Aldatmak (Deception), che viene trasmessa su ATV il giovedì sera. Anche i due giovani attori che interpretano i personaggi di Tolga e Oylum nella serie rendono giustizia ai loro ruoli.

Anche se i personaggi di Tolga e Oylum non trovano riscontro pesante sui social, sembrano essere una coppia da serie tv dell'ultimo periodo. Le incoerenze, le bugie e il fastidio del pubblico del personaggio di Oylum sono costantemente all'ordine del giorno. Per Tolga, commenti come "La mia taglia non ti merita, liberatene subito" fanno sorridere.

Caner Şahin ha espresso quanto bene lui e la sua co-protagonista Feyza Sevil Güngör andassero d'accordo sul set con queste parole: “Ridiamo molto con Feyza. La nostra energia ha retto da quando ci siamo incontrati per la prima volta. Ridiamo molto, ci divertiamo molto insieme. Anche a lei importa molto. Insieme costruiamo le scene. Lei mi dà consigli, io do consigli a lei. In fondo il piacere del lavoro viene fuori quando è così”. Feyza Sevil Güngör, che ha affermato che gli spettatori della serie hanno paragonato molto Tolga e Oylum, ha spiegato che si sono sforzati di condividere con il suo partner Caner Şahin per gli spettatori della serie Aldatmak.

L'attrice ha anche affermato di supportare la condivisione di OyTol sui social media da parte dei fan della serie come tag e ha detto: "Stiamo cercando di fare selfie. Sono così felice. Quando condivido qualcosa su Instagram, voto anche. Mi ci sono abituato anch'io. OyTol è diventata una parte molto importante della mia vita.” Ci sono spettatori che trovano i personaggi di Oylum e Tolga troppo dolci, e ci sono quelli che reagiscono perché non gli piace il personaggio di Oylum.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia