Ci sono sviluppi molto interessanti nella lotta tra Yargı e Teşkilat la domenica sera!
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 18:39

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Ci sono sviluppi molto interessanti nella lotta tra Yargı e Teşkilat la domenica sera!

Due serie TV sono sullo schermo la domenica sera: la serie Kanal D Yargı e Teşkilat, trasmessa su TRT 1. Ci sono sviluppi interessanti nella lotta molto serrata per gli ascolti tra le due serie.

La serie TRT 1 Teşkilat è sullo schermo con la sua seconda stagione e la Yargı trasmessa su Kanal D con la sua prima stagione. La serie Teşkilat è entrata come una bomba nell'ultima stagione e domenica sera ha ribaltato gli ascolti. Tuttavia, in questa stagione ha affrontato un avversario molto forte.

La serie Yargı, che Sema Ergenekon ha creato grazie a molti sforzi e mesi di ricerca, ha lasciato il segno negli ascolti dal primo giorno in cui è arrivata sullo schermo e ha scosso il trono del Teşkilat. Sebbene la serie TV Yargı sia riuscita a superare alcune volte il Teşkilat negli ascolti, la serie TRT 1 è riuscita a riprendersi il trono ogni volta.

La stessa cosa è successa ieri sera. Mentre Yargı è stato il secondo in tutti gli spettatori con il punteggio nella fascia a sei, The Teşkilat è arrivato terzo con il punteggio nella fascia a sei.

La differenza di punti tra le due serie è solo 0,02. Pertanto, la lotta per gli ascolti tra le due serie si è trasformata in una situazione interessante. Vediamo se The Teşkilat riuscirà a reclamare il suo trono.

Nel frattempo, ieri sera c'è stato un grosso attacco dalla serie Yargı, che il pubblico ha detto per un po' perché la storia era inutilmente lunga. La serie ha suscitato di nuovo molta eccitazione quando è stato rivelato che l'istigatore del caso di omicidio di Engin era la vittima stessa.

L'emergere di Engin come istigatore porterà molti nuovi sviluppi. Pertanto, questa situazione potrebbe consentire alla magistratura di mantenere la sua posizione davanti al Teşkilat per un po'.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia