Ultime notizie
26 Maggio 2022 14:00

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Ci sarà una seconda stagione del Club, che ha lasciato il segno nella storia della serie? La risposta è arrivata da Gökçe Bahadır!

La serie Kulüp (Club), trasmessa su Netflix lo scorso anno, si è già fatta un nome tra gli indimenticabili. È motivo di grande curiosità se ci sarà una seconda stagione della serie, emersa a seguito di un grande sforzo e che ha avuto molto successo. La risposta a questa domanda è arrivata dall'attrice protagonista Gökçe Bahadır.

La serie Club ha preso d'assalto in Turchia quando è stata trasmessa. La serie, considerata una delle migliori serie TV turche mai girate, è stata tra le indimenticabili. È una questione di grande curiosità se ci sarà una seconda stagione della serie di otto episodi che sarà incisa nella memoria del pubblico. Una risposta speranzosa è arrivata da Gökçe Bahadır riguardo a questa domanda.

Gökçe Bahadır, che ha dato vita con successo al personaggio di Matilda, che ha vissuto un grande trauma nella serie TV Club, ha detto ai giornalisti che molto probabilmente sarebbe stata la seconda stagione della serie TV Club. Così, Gökçe Bahadır ha dato una grande notizia. Tuttavia, sembra che non ci sia ancora una decisione chiara. Rimane quindi un grosso punto interrogativo quando verranno effettuate le riprese e quando andranno in onda.


La serie Club, che era un argomento caldo in Turchia al momento della trasmissione e affascinava il pubblico sia con la sua recitazione che con i suoi arredi e accessori, ha incontrato il pubblico su Netflix. Nella dichiarazione rilasciata circa un mese fa si diceva che sarebbe stata girata la seconda stagione del Club e addirittura che le sparatorie sarebbero avvenute nei mesi estivi. Tuttavia, non ci sono stati ancora progressi in merito.

The Club, con Gökçe Bahadır, Salih Bademci, Fırat Tanış, Barış Arduç, Metin Akdülger e Asude Kalebek, ha creato grande entusiasmo quando è arrivato sullo schermo con il suo primo episodio in sei parti. La serie Club, che racconta la storia delle minoranze che vivevano a Istanbul negli anni '50 dietro la storia di Matilda e di sua figlia Rasel, è stata accettata come uno dei drammi in costume di maggior successo mai girati.

La prima parte della serie era composta da sei episodi. I restanti quattro episodi sono stati pubblicati su Netflix circa un mese fa. 10 sarti hanno lavorato per la serie, in cui sono stati cuciti 3.700 costumi. Gökçe Bahadır ha preso lezioni di lingua ladina e Salih Bademci ha preso lezioni di canto durante questo processo.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia