Ultime notizie
3 Luglio 2022 10:51

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Zeynep Tuğçe Bayat? Da dove viene – Altezza – Età – Serie TV – Famiglia

Zeynep Tuğçe Bayat è nato l'8 febbraio 1990 a Mersin. Serie TV turca, cinema, attrice teatrale e musicista.

Nome: Zeynep Tuğçe Bayat Data di nascita: 8 febbraio 1990 Luogo di nascita: Mersin Altezza: 1,67 mt.
Peso: 55 chili Cartello: Acquario Colore degli occhi: Verde Colore dei capelli: Marrone Sposa: Cansel Elçin Fratelli: Tutku Bayat Instagram: https://www.instagram.com/zeyneptugcebayat/ Animali domestici: Lei ha un gatto.

Famiglia: È nata a Mersin, è cresciuta, la sua famiglia è impegnata nell'agricoltura biologica. Ha una sorella maggiore. Ha sposato Cansel Elçin, che è un attore come lei, il 23 agosto 2020. Anni dell'infanzia: Fin dalla tenera età, era estremamente curiosa di recitare. Ha iniziato a prendere parte attiva ai rami teatrali della scuola durante gli anni del liceo. Nel percorso successivo ha iniziato ad assumere piccoli ruoli in alcuni progetti locali, facendosi molto più esperta in questo senso. “Stavo andando all'asilo. Siamo andati al cinema. Non posso dimenticare la prima volta che ho visto il grande schermo. Sono davvero colpito. Ho visto le pubblicità del Teatro Municipale di Mersin al liceo. Avevo 12 anni. Ho fatto l'audizione anche se le persone anziane lo stavano cercando. Sono rimasti molto sorpresi, ma mi hanno portato con loro. Ho iniziato ad allenarmi lì e a recitare nei loro giochi in giovane età. Sapevo di voler fare l'attore sin da quando ero molto giovane, ma poiché vivevo in una piccola città, le mie opportunità erano limitate. Amavo la scuola, anche le mie lezioni erano buone. Ho pensato che se avessi conseguito una buona laurea in una buona università, avrei potuto andare a Istanbul. Questo è quello che è successo. Ma ho iniziato a passare più tempo a teatro che a scuola. Sebbene fossi interessato a quasi tutti i campi dell'arte, pensavo di non avere la capacità di dipingere. Ho anche chiesto a mia sorella di fare i compiti di pittura alle elementari. Le piaceva anche farli. Farebbe molto bene. Andavo in camera mia e cercavo di scrivere poesie e cantare. Ma un giorno ho iniziato ad ammirare un personaggio dei cartoni animati e ho passato ore a disegnarlo senza alzarmi. Quando ho finito, nessuno credeva che l'avessi fatto, nemmeno io! Così potevo disegnare quando c'era qualcosa che volevo davvero fare! Dopo quel giorno, ogni volta che provo a iniziare qualcosa di nuovo e ho paura prima di iniziare, ricordo quel ricordo d'infanzia e mi dico; 'Se vuoi davvero farlo e divertirti, lo farai. Non avere paura. Basta iniziare, il resto verrà.'” Vita educativa: Laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Marmara. Poi si è laureata presso il dipartimento di teatro del Conservatorio statale dell'Università di Anadolu con il suo sogno di recitare. Allo stesso tempo, è andata in Spagna per una formazione di recitazione e ha ricevuto una formazione professionale di recitazione.

Sviluppo di carriera: Mentre studiava presso la Facoltà di Giurisprudenza, ha lavorato come assistente alla regia e recitazione in teatri privati di Istanbul. Ha recitato in diverse serie TV e spot pubblicitari. Ha iniziato a lavorare in uno dei teatri che amava. “Ho lavorato nei reparti luci, decorazioni e costumi del teatro per quattro anni. Infine, quando ho detto vicedirettore, mi sono anche laureato alla Facoltà di Giurisprudenza. Ho avuto un'avventura di tre mesi e mezzo come avvocato. La mia famiglia mi ha guidato a studiare legge. Ho finito la scuola il prima possibile prima di completare la scuola per diventare un'attrice. Dopo la fine della legge, ho avviato il Dipartimento di teatro del Conservatorio statale dell'Università di Eskişehir Anadolu. Nel secondo anno sono andata in Spagna con uno scambio di studenti. Ho imparato la lingua. Ho recitato nel gioco spagnolo. Ho anche partecipato alle riprese di prova in lingua straniera”. Il primo passo per agire: Ha iniziato la sua avventura televisiva nel 2007 con la serie TV 'Arka Sıradakiler'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il suo personaggio "Pelin" nella serie TV "Yıldız Masalı".

Tratti della personalità: I tratti della personalità più dominanti sono l'essere laboriosi e curiosi. “Sono una persona determinata. Non scappo alla prima difficoltà che mi si presenta. Lo esaminerò, voglio farlo nel miglior modo possibile. In realtà, questo viaggio mi rende felice più del risultato. Certo, quando il risultato non era felice, ho anche imparato a riposarmi, a smettere e ad arrendermi. Non è giusto seguire ciecamente una cosa del genere". Crescita personale: Ha una personalità sempre interessata a imparare cose nuove e a migliorarsi. “La vera fortuna o la grande fortuna arrivano una o due volte nella vita. Quindi, quando si presenta l'occasione, sto migliorando me stesso in modo da poterne fare buon uso. Sto imparando le lingue, mi piacciono la musica e lo sport. E cerco di creare la mia fortuna il più possibile. Perché penso che il successo non sia una coincidenza, ovviamente, permanente. Sto imparando una lingua. Conosco l'inglese e lo spagnolo. Attualmente sto migliorando il mio francese. Sto prendendo lezioni, ma non è abbastanza per andare avanti davvero. È molto importante dedicare del tempo al di fuori dell'aula. C'è anche la musica. Compongo canzoni, canto. Sto recitando un piccolo pianoforte. Quando a tutto questo si aggiungono sport e viaggi in ogni occasione, non conosco il tempo libero”. Mentalita: Pensa di imparare qualcos'altro da ogni nuovo personaggio che interpreta. “A volte scopro in me caratteristiche che non avevo notato prima, ea volte sperimento cose che non avrei mai potuto sperimentare. Un lavoro entusiasmante e di routine. Mi intriga sempre da bambino. Questo significa imparare cose nuove. Anche io prendo appunti da quando ero piccola, vado in giro con una piccola agenda in borsa. Scrivo principalmente quello che faccio, non quello che farò. Non lo definirei un diario, ma è una specie di diario di bordo. Adoro sfogliare vecchi quaderni di tanto in tanto. Non so quanti quaderni ho da quando lo faccio da quando ero bambino".

Fonte di felicità: Afferma che la mossa più coraggiosa che ha fatto nella sua vita è stata quella di decidere di andare in Spagna, ed è felice di averlo fatto. Andare in Spagna è stata una delle mie mosse più coraggiose. Dove sono andato, nessuno parlava inglese. Nemmeno io conoscevo lo spagnolo. Ho lavorato in ristoranti e negozi doner per coprire le mie spese scolastiche da solo. Ho fatto mucver e budino di riso in un ristorante turco”. Il suo punto di vista sull'amore: “Se l'amore fosse qualcosa che potevamo scegliere quando volevamo e rinunciare quando volevamo, questi non sarebbero film, romanzi o canzoni secondo me. Penso che il segreto di una lunga relazione sia l'amore e il rispetto. Può sembrare un cliché, ma è così in ogni relazione, non importa se si tratta di una relazione d'affari o di amicizia. Ho una buona famiglia e degli amici, ma dentro ero sempre solo e solo. Non accetterei aiuto o supporto da nessuno, gestirei tutto da solo. Con Cansel, siamo diventati come le due metà di un tutto. Ho finito. Ci siamo incontrati per la prima volta nel 2010, sul set della serie TV "Gönülçelen". Studiavo all'ultimo anno della Facoltà di Giurisprudenza, mentre lavoravo in teatro. Il mio obiettivo era diventare un'attrice. Ho interpretato lo studente di Cansel in quella serie. Non conoscevo il suo passato e pensavo 'Che uomo arrogante' a causa dei suoi discorsi. Abbiamo recitato come 20 episodi. Quando il set è finito, ha dato il suo numero. Mi sono detto: 'Come ti chiamerò, puttana!' Ho avuto il numero ma non ci siamo più parlati. Molti anni dopo, ero seduto in un caffè vicino a casa mia. Ci siamo incontrati per caso. Entrai nel caffè e vidi Cansel. Ho pensato: 'Se non mi conosce, almeno'. Avevo finito il conservatorio e ho iniziato a recitare "La tempesta" di Shakespeare. Ne è rimasta così colpita che mi ha preso più sul serio. Voleva venire al gioco, quindi nel tempo è iniziata la nostra relazione. Il giorno del mio compleanno ha detto: "Ti amo così tanto, voglio che tu stia con me per il resto della mia vita" e mi ha messo un anello al dito. Non ha detto: 'Mi vuoi sposare?' o qualcosa del genere, ma ci siamo semplicemente guardati con un anello al dito. Ho detto, immagino che i francesi propongano il matrimonio in questo modo. Rimase così. Inoltre, non la guardo come una singola pietra. Ci sono cose più importanti per me. Il matrimonio non può mai essere l'obiettivo finale di una donna. Almeno non era qualcosa che avevo in mente".

Carriera musicale: Ci sono testi e singoli, ne arriveranno di nuovi. “Credo che continuerò a scrivere finché chi sta parlando nella mia testa non sta zitto. Inoltre, sa quanto la amo, quindi non credo che mi lascerà. Presto arriveranno nuove canzoni, sono in un'intensa fase di preparazione. Non ho fretta, ma voglio essere determinato. Sono una persona orientata all'istruzione. Se incontro qualcuno che dice che ho prodotto qualcosa su un argomento, credo che sia necessario dedicare del tempo. Altrimenti, tutti nel mondo sono attori, tutti sono musicisti. Se tutto è così facile, la qualità delle opere che escono diminuisce, questa è una grande ingiustizia per chi fa questo lavoro correttamente e, soprattutto, è ingiusto per gli acquirenti delle opere che produci.

Primo lungometraggio: Ender Mıhlar / Şansımı Seveyim La sua visione della vita: Pensa che il successo sarà possibile solo amando ciò che fai ed essendo motivato. “Ho visto un sacco di cose che pensavo fossero sfortuna fino ad oggi, in realtà erano una grande fortuna. Non vado più nel panico, dico che l'universo sa qualcosa. Il mio motto di vita; Posso dire che ogni anno vado in un posto che non ho mai visto o imparo qualcosa che non ho mai conosciuto”. La sua visione della vita lavorativa: Pensa che essere una brava attrice sia un vantaggio, non una bellezza per lo schermo. “Ogni società ha una concezione diversa della bellezza. La percezione della bellezza è molto variabile, soprattutto oggi. Tutti si assomigliano ultimamente. Penso che il vantaggio per lo schermo sia essere se stessi e una brava attrice, non bella, ma una brava attrice. Penso che il successo non sia una coincidenza, cerco di creare la mia fortuna. Anche stare al passo con i tempi è importante. Intendo non inseguire il popolare, anche se è temporaneo. Osservare il cambiamento con l'aiuto della mente e dell'intuizione e svilupparsi con lo sviluppo. La parte migliore dei progetti digitali è raggiungere più persone più facilmente e rapidamente. Quale attrice non lo vorrebbe? Tuttavia, come attrice che ama la sua professione, l'intero progetto è ciò che mi interessa di più. Sceneggiatura, personaggio, regista, produttore. Non solo la piattaforma su cui verrà pubblicato, ma tutti sono molto importanti. Il pubblico della piattaforma digitale ha già iniziato a diventare più selettivo. Questo rende le cose ancora migliori. È un bel ciclo». Piano carriera: Essere coinvolta in un progetto cinematografico internazionale è una delle sue cose più desiderate. Ecco perché non trascura mai di migliorare la sua lingua straniera. “Ci sono però registi turchi che hanno prodotto opere di grande successo a livello internazionale nell'ultimo periodo del cinema turco. Non vedo l'ora di avere la possibilità di lavorare con chiunque. Come attrice, voglio recitare in quasi tutti i ruoli, ovviamente, ma recitare come musicista mi ha insegnato molto. Voglio anche sperimentare un personaggio duro e spigoloso che non ho mai recitato prima. Teatro, cinema e televisione; tutti e tre hanno il loro posto. Mettere tutto da parte sul palco ed essere nel qui e ora può essere la cosa più difficile del mondo. Ecco perché il teatro mi dà un piacere completamente diverso. Cinema significa immortalità. È come un album di famiglia che conservi con cura. La televisione è anche il ponte più breve che collega il pubblico e l'attrice. Sono tutti interconnessi. Allo stesso tempo, c'è un marchio di gioielli chiamato More Design Objects, con cui ho collaborato con mia sorella, ed è un piacere speciale per me prendermi cura di lei. Mia sorella Tutku è una designer di prodotti industriali. Stava facendo un master nello stesso campo a Milano. A quel tempo, stavo studiando recitazione in Spagna. Ci frequentavamo spesso e visitavamo insieme musei e fiere. Il design di gioielli e accessori è entrato nella sua mente durante questo periodo. Quando entrambi siamo tornati a Istanbul, Tutku si è immediatamente precipitata nei laboratori e ha iniziato a creare i suoi gioielli! Indossavamo ciò che facevamo per primi e questo ha iniziato ad attirare l'attenzione di tutti quelli che ci circondavano. Tutti si chiedevano a quale marca appartenessero questi design. Mi è piaciuta anche questa situazione. Abbiamo deciso di costruire un marchio insieme. La passione farebbe i disegni e io la sosterrei in tutto il resto. Abbiamo iniziato e ora sta andando abbastanza bene".

Criterio di attrattiva maschile: Dà grande importanza all'intelligenza e alle attrezzature. “Non mi piacciono le persone pigre. Sono molto energico, è difficile starmi dietro. Cansel ha molta energia vitale. Anche la sua attrezzatura mi ha colpito. Un uomo che mi ha aperto la mente". Da quale film è stata influenzata? Film 'Persona' diretto da Ingmar Bergman Rapporto con la natura: Crede nel grande potere della natura. “Grazie alla mia famiglia, ho capito molto presto che la salute fisica e mentale è un tutt'uno e che dobbiamo guardare la natura stessa, non troppo lontano. La mia famiglia è impegnata nell'agricoltura biologica, vado ogni volta che ne ho l'opportunità, pianto, falcio, sto con gli animali, mangio prodotti biologici senza additivi. Ma quando torno alla vita di città a causa del mio lavoro, sento che il mio corpo si sta ammalando e la mia anima si sta adattando. Posso fermarlo solo con un regolare esercizio fisico e una dieta adeguata. Mi alleno con il sistema EMS due giorni alla settimana, di solito cucino il mio cibo con prodotti coltivati dalla mia famiglia.

Come fa a mantenersi in forma? Si allena regolarmente e mangia sano. “Non credo che potrei sopportare questo ritmo così intenso in nessun altro modo! Inoltre, non mi piacciono per niente i mesi invernali, non appena smetto di fare esercizio e di mangiare sano, non riesco a svegliarmi la mattina, mi sento sempre stanca durante il giorno e non riesco a svolgere il mio lavoro nei miei impegni. Non appena abbandono la mia dieta, durante il giorno mi sento a disagio, la qualità del sonno diminuisce e ho difficoltà a gestire lo stress. Ho creato questa dieta, che mi ha fatto stare bene, in tre anni prendendo il parere di esperti e ascoltando me stessa e il mio corpo. C'è ancora un po' di buono, sento. Dopo essermi abituato al mangiare consapevole, la mia vita è cambiata molto. Il mio sonno è di qualità migliore, la mia energia non si esaurisce durante il giorno. Oltre a quello che mangi, anche quando mangi è importante. Cerco di non mangiare il più possibile tra le 06:00 di sera e le 10:00 del mattino. Credo che migliorerò e mi sentirò meglio continuando a ricercare, leggere e provare senza forzarmi”. Qual è la sua città/paese preferito in tutto il mondo? Siviglia / Spagna Tre cose che ha sempre nella borsa? Blocco note, penna, balsamo per le labbra.

È come i gatti o i cani? "Anche i gatti, ma anche i cani, hanno il loro posto." Qual è la sua più grande fobia? Succede qualcosa ai suoi cari.

SERIE TV 2009 – Arka Sıradakiler / Öğrenci 2010 /2011- Gönülçelen / Nevra 2011 – Yıldız Masalı / Pelin 2014 – Ah Neriman / Yeşim 2015 – Çilek Kokusu / Gonca 2016 /2017- Seviyor Sevmiyor / Buket 2019 /2020- Afili Aran 2020/ Ceyda 2021- Kuruluş Osman / Targun Hatun 2021- Senkron FILM CINEMA 2018- Akvaryum / Cortometraggio 2017- Şansımı Seveyim/ Yaprak GIOCHI DI TEATRO 2018- Closer / Attrice 2017- Fırtına / Miranda PREMI 2019- Ekin Yazın Dostları Tiyatro Ödülleri / Attrice / Closer CANZONI 2015 – Küçük Şeyler 2016 – Karlar Kraliçesi

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia