Actors - Actresses Chi è Selin Şekerci? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Chi è Selin Şekerci? Altezza – Età – Serie – Famiglia

sule sule

Selin Şekerci è nata il 1 giugno 1989 a Smirne. Serie TV turca, attrice di cinema e teatro.

Nome: Selin Şekerci Data di nascita: 1 giugno 1989 Luogo di nascita: İzmir Altezza: 1,68 m.
Peso: 57 kg Segno zodiacale: Gemelli Colore occhi castani Colore capelli: Auburn Madre: Funda Ercilli Fratelli: Ha un fratello Instagram: https://www.instagram.com/selinsekerci/ Famiglia: è nata a Izmir. Suo padre è arabo e sua madre è di origine azera. Quando aveva solo cinque anni, se ne andarono a causa di un conflitto. Si è stabilita a Iğdır con sua madre ed è cresciuta lì con le nonne e le zie. Sua madre ha avuto il suo secondo matrimonio quando aveva 9 anni. Aveva un fratello di 15 anni più giovane di lei da questo matrimonio. “In realtà, quando ero sposato, non c'era il concetto di padre nella mia vita. Abbiamo scelto la nostra strada con mia madre. Ci siamo trasferiti da Izmir e dai suoi dintorni e ci siamo stabiliti a Iğdır, dove le mie nonne hanno vissuto a lungo. Mia madre mi ha portato alle attività sociali e con il suo contributo sono diventata una bambina che suonava la chitarra, giocava a pallamano e faceva teatro. Mia madre ha cercato molto duramente di rendermi felice. D'altra parte, era psicologicamente supportato. Quando mia madre si è sposata per la seconda volta, all'inizio ho faticato un po'. Tuttavia, İlker, il mio attuale padre, lo chiamo il mio vero padre, ha reso mia madre molto felice. Avevo un fratello di 15 anni più giovane di me. In realtà, il concetto di famiglia nella mia vita è iniziato così. Poi è entrato nella mia vita di attore. Ho iniziato a lanciare sul palco tutto ciò che non potevo esprimere. mi sono calmato. "Anni dell'infanzia: ha avuto un'infanzia nomade ma colorata. È cambiato molto. Ha avuto molti alti e bassi. Aveva molta esperienza da bambina, ma quando ha guardato, ha visto che aveva un'infanzia che avrebbe giovato alla Selin adulta. "Fino all'adolescenza si diceva 'Hai dei begli occhi". Pensavo anche che i miei occhi mi rendessero sempre speciale e bella. Tuttavia, nella mia adolescenza, sono diventato improvvisamente uno scherzo tra i miei amici a causa dei miei occhi. Ma ora sto mangiando il pane dei miei occhi! Amo esprimermi con i miei look. " Vita educativa: ha completato la sua istruzione primaria, secondaria e superiore a Smirne, ha ricevuto l'educazione alla danza fino all'età di 8 anni. È arrivata a Istanbul all'età di 18 anni dopo aver completato la sua formazione di recitazione al Teatro di Stato di Izmir. Ha studiato Cinema e TV alla Facoltà di Comunicazione dell'Università Bilgi di Istanbul.

La svolta della sua vita: un incidente stradale all'età di 8 anni e la perdita della sua migliore amica a causa di un'emorragia cerebrale hanno cambiato il corso della sua vita. “Avevo otto anni. Stavo facendo danza classica e il mio sogno era diventare una ballerina. Ma sono stato catturato sotto un autobus urbano che correva per la strada. Ho passato sei mesi e mezzo in ospedale. C'era un livido sul mio piede, ha raggiunto il punto di taglio. Ho avuto molti interventi chirurgici. Miracolosamente, un medico svizzero mi ha salvato la vita con un nuovo metodo sperimentale. Non potevo ballare di nuovo. Ma il peggio è stato il giorno in cui ho perso il mio migliore amico. Ha avuto un'emorragia cerebrale cinque anni fa. Da allora ho iniziato a pensare che avrei dovuto fare tutto quello che volevo fare. " Primo passo verso la recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con la serie 'Deaf Room' (Sağır Oda).

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il suo personaggio "Özgür" nella serie "The Angels".

Tratti della personalità: Ha le caratteristiche del segno dei Gemelli, ha transizioni istantanee. Mentre ride di qualcosa con una risata, può improvvisamente sedersi e bloccarsi in un punto. Oppure può improvvisamente ballare mentre è seduta con calma. “Amo la mia libertà. Difendo troppo la mia verità, sono testardo. Ma ho un Selin dentro di me che è molto al di là di ciò che la gente mi vede. Ho il potenziale per essere un po' troppo emotivo, ossessivo, arrabbiato per tutto. Non lo mostro mai dall'esterno. Sono una persona murata. " Sociale: Non esce molto di casa, non è una persona molto socievole.

Mentalità: Non preferisce essere visibile. La ragione per cui non è lì come i suoi colleghi della sua generazione è la sua insicurezza e le sue paure. “Non sono una persona che si fida della vita e di chi mi circonda. Preferisco vivere in sicurezza in uno spazio limitato. Più mi riconoscevo, più mi chiudevo. Comunque, il mio problema nella vita è essere conosciuto per la mia recitazione. Sono uno di quelli che credono che tutti abbiano un tempo. So che verrà il momento in cui sarò nel mezzo piuttosto che mettermi in primo piano. " Primo film: Şerif Gören / Ay Büyürken Uyuyamam Guarda l'amore: “Quando mi innamoro, divento una farfalla. Sembra che tutto nel mondo sia bello. Non so se mi sono mai veramente innamorato, ma se mi piace molto qualcuno, se mi sento fatto, soprattutto se ha una ricompensa, ogni cosa al mondo inizia a sembrarmi buona. Quando comincio ad amare qualcuno, trovo piacevole tutto nel mondo. " La sua visione della vita: “Preferivo sempre incolpare me stessa. "Sarebbe meglio se facessi così". Ora capisco che quello che è realmente successo non ha niente a che fare con me. Nel flusso della vita, ciò che accade sta accadendo. Ora ho un viaggio su come posso trovare di meglio. "La sua visione della vita lavorativa: definisce la recitazione come l'area più sacra in cui dice ciò che non può dire. Quando sceglie un progetto, attribuisce grande importanza alla storia. La storia ridimensiona tutto e tutto ciò che devi fare è aggiungere vita al personaggio che interpreterai, mettere le sue linee e gli angoli. Se la storia è buona, proverai la più grande soddisfazione al mondo nel processo di creazione del personaggio. Inoltre, la varietà e la capacità di riprodurre qualsiasi colore sono soddisfacenti. Non sono l'unica persona di ruolo. Vorrei suonare tutto e toccare vite diverse. "Piano di carriera: si sente meglio quando si recita un dramma. Si immagina sempre nel dramma. “Hanno sempre interpretato donne forti mentre interpretavano la commedia, non ho mai interpretato una ragazza ingenua e perdente. Vediamo cosa succede dopo? Non ho distinzioni come una donna cattiva, buona e dolorosa. Voglio che vedano tutto di me. In realtà, voglio raccontare guai. Ad esempio, non hanno mai interpretato una ragazza innocente per me, mi chiedo per lei. Ma non so come essere una ragazza innocente con questi occhi. "Sogno futuro: la sua più grande aspettativa dal futuro è la salute e la pace per se stessa, la sua famiglia e i suoi cari. “Inoltre, sostenere con fermezza le decisioni che prendo e svilupparmi sia spiritualmente che professionalmente. Non ho aspettative dalla recitazione, ma possiamo dire che ho un desiderio. Qualunque cosa mi merito, qualunque cosa sia giusta per me. "Chi ammira? Adora Ahmet Mümtaz Taylan e Hüseyin Avni Danyal. “Se andiamo in terre lontane, sono stufo di Cate Blanchett e Penelope Cruz. Possiamo aggiungere un pizzico di Daniel Day-Lewis e Adam Sandler sopra. Non dimentichiamo Hugh Laurie.

Lei cosa fa a casa? Preferisce essere a casa durante il resto del set e le piace cucinare bene con la cucina. È deciso nella pasticceria e nei piatti all'olio d'oliva. “Mi fermo quando non lavoro. Parlo molto da solo, nella mia testa succede sempre qualcosa. Sto pesando ieri, programmando domani. Sono una persona che pensa troppo. Sono ossessionato, sono un perfezionista. Lo indosso per il ruolo, lo indosso per i vestiti, lo indosso per il trucco. Voglio solo fermarmi quando sono vuoto perché penso troppo. A parte questo, leggo, ascolto qualcosa, guardo film. Parlo con loro al punto in cui dico "Sei diventato molto asociale, i tuoi amici si offenderanno". "Da quale film è stato colpito? Whiplash Il musicista che vorrebbe vedere di più dal vivo? Avishai Cohen Lo spettacolo teatrale più influenzato? Ci sono molti giochi che gli piacciono, ma il gioco che lo ha maggiormente colpito negli ultimi anni è "Güzel Şeyler Bizim Tarafta".

Meta di viaggio ideale? È curiosa del Marocco, dove sente di avere una connessione organica in qualche modo e luoghi che hanno una storia.

SERIE TV 2006- Stanza dei sordi (Sağır Oda) 2008/2010-Sogni ad occhi aperti / Feyza 2009/2010 – Angels / Özgür Çelikli 2011 -Leyla e Mecnun / Şekerpare 2011- Gang Of Izmir / Mira 2012-Non preoccuparti di me / Nehir 2014/2015 -Runaway Brides / Şebnem Gürsoy 2015/2016 -Bitter Love / Sude Ocak Köklükaya 2016 -Colorful /Renk Duygun 2017-Lodestar / Zühre 2017/2018-Price Of Passion/ Ayhan Dağıstan 2018/2019 -My Little Girl / Asu Yılmaz Karahan CINEMA FILM 2011- Ay Büyürken Uyuyamam/ Leyla 2016- Sol Şerit/ Hemşire 2018- Sevgili Komşum / Bahar 2020- Benden Ne Olur GIOCHI DI TEATRO 2020- Yeşil Arabalar Günü