Chi è Salih Bademci? Altezza – Età – Serie TV – Famiglia
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 08:53

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Salih Bademci? Altezza – Età – Serie TV – Famiglia

Salih Bademci è nato il 15 agosto 1984 a Izmir. È un attore di serie TV, cinema e teatro turco.

Nome: Salih Bademci
Data di nascita: 15 agosto 1984
Luogo di nascita: Smirne
Lunghezza: 1,79 metri
Peso: 74 chili
Zodiaco: leoni
Colore degli occhi: Ela
Colore dei capelli: Marrone
Sposa: Imer Ozgun
Suo figlio: Clima Bademci
Fratelli: Nessuno
Instagram: https://www.instagram.com/bademcisalih/

Famiglia: Ha sposato l'attore İmer Özgün, come lui, il 19 agosto 2015. Fidanzati nel dicembre 2014, la coppia è stata insieme per quattro anni. La coppia è apparsa anche nella serie "Istanbul Bride". È diventato padre nell'aprile 2020. La coppia ha chiamato la figlia "Clima".

Anni dell'infanzia: Sua madre voleva che diventasse un avvocato. Era caloroso con l'esercito dopo il liceo. “Mi piace quella disciplina. Quando guardi, dov'è la vita del soldato, dov'è la vita dell'attore; tanti consigli diversi. Non è strano? Ho una tale avidità. Voglio fare ogni lavoro. "

Vita educativa: Laureato presso il Conservatorio statale dell'Università di Istanbul.

Primo passo per agire: Ha iniziato a recitare nel 1994 con il ruolo di bambino nel film "Mıymülüklar Kraları". Nel 2007, ha avuto la sua prima esperienza di attore in televisione con il personaggio di "Muzaffer", che ha interpretato nella serie TV "Elveda Rumeli".

Con quale progetto ha brillato? Ha sperimentato una crescita significativa nella sua carriera di attore con la serie "Time Goes By".

Tratti della personalità: Energico, idealista, colico d'affari.

Sociale: Trascorre il suo tempo libero di più con sua moglie. Non c'è vita notturna. “Sono seduto dalla parte anatolica, i miei amici si offendono perché non vado da questa parte e mi unisco a loro. È molto difficile attraversare il lato europeo. Mi fa sentire come se stessi viaggiando da un capo all'altro della città, non come se stessi viaggiando tra le città. Ecco perché non posso frequentare troppo la vita notturna. io solitario."

Mentalita: Se riesci a immaginare cosa sogna lo sceneggiatore, interpreti quel ruolo. “Il resto riguarda i tuoi limiti. E la loro larghezza è di nuovo nelle tue mani. "

Come sta sul set? È estremamente energico. “Certo, non trovo difficile trattenere questa energia quando iniziano le riprese. Mi piace già trascorrere del tempo piacevole con la persona di fronte a me. Quindi, quando vado sul set; nessuno può dire "la modalità di Salih è bassa oggi". Se la frase è a posto, quando entro nel set, quel set si siederà, hop si siederà e si alzerà. Voglio vedere le persone felici. Posso arrabbiarmi o arrabbiarmi come tutti gli altri, ma la vita non è abbastanza lunga per essere felice o rendere infelici le persone. E molto prezioso. Con il problema che ho, posso rendere infelici le persone lì per 5 minuti al massimo; né il mio né nessuno ha diritto a molto. "

Televisione? Teatro? “Uno è organico e l'altro è inorganico. A teatro non succede nulla senza pubblico. Sali sul palco con tutte le emozioni o alter ego che vuoi; quel pubblico prende il tuo alter ego, lo divide a metà e te lo restituisce. Francamente, cerco sempre di evidenziare il mio lato opposto quando sono sul palco. Salih è un tale uomo dall'esterno, ma ogni iceberg ha anche un fondoschiena che è ciò che ti rende una persona. Più uno è positivo, più negativo puoi vedere e viceversa. Vorrei fare una media e vedere la scala e iniziare dall'opposto. Mi piace guardare quel Salih scontroso e problematico per interpretare l'uomo aggressivo. Sono arrabbiato e ho la mia parte nascosta. Non mostro a nessuno. La rabbia è un'ottima fonte di energia per la persona. Ecco perché mi piacerebbe incidere quella sensazione. "

Fonte di felicità: Momenti in cui è sul palco del teatro. “La recitazione sviluppa, cambia e avanza in ogni caso. Non sperimenterai nulla di te lì. Non puoi tagliarlo vicino, non puoi andare oltre il piano, non puoi perdere il momento, se la tua lingua sta logorando, non puoi ricominciare tutto da capo, "Cos'è la luna?" Non puoi chiamare. Il pubblico rivela le sue antipatie con il minimo movimento e tu lo capisci. Devi occuparti di tutto, non puoi prenderti cura del tuo ego, devi dimenticare te stesso. Se il tuo trucco si esaurisce, non hai possibilità di aggiustarlo. Sei nudo lì, molto chiaro. Penso che il momento più divertente al mondo sia quando suoni sul palco. "

Primo lungometraggio: Ümit Volkan / Re di Mıymültlar

Definizione di amore: “Penso che la mia più grande paura nella vita sia rimanere senza amore. Poi perché perdiamo tutto. L'amore significa tutto, la nostra ragione di esistenza. È un concetto indescrivibile e indescrivibile nello schema del rapporto tra le due persone”.

La sua visione della vita: Crede che la cosa più importante nella vita sia l'equilibrio. “Per essere felice nella vita, hai bisogno di dominio ed equilibrio sulla tua vita, l'ho capito molto chiaramente. Devi bilanciare la vita. Se vivi bene, devi mettere alcune cose cattive se vivi cose cattive. Non appena l'equilibrio della bilancia scivola, inizi a sperimentare la deformazione psicologicamente e spiritualmente. Pertanto, equilibrio e dominio sono due concetti molto importanti nella vita. Raccomando alle persone di dare loro l'opportunità di vivere la loro vita, di lasciarle fluire e di essere sempre sorpresi dalle lettere maiuscole. "

Prospettiva aziendale: Ama il suo lavoro, pensa di essere un maniaco del lavoro. “Penso che sto per diventare maniaco del lavoro. Sono anche dipendente dall'adrenalina a causa del mio lavoro. Ho iniziato a pensare che questo fosse il motivo per cui non avrei mai potuto prendermi una pausa dal teatro. Amo il mio lavoro da parte di Allah. Quello che mi nutre è il ritmo e il lavoro. "

Piano carriera: Vuole prendere parte a cinema, film d'arte e progetti belli e audaci.

Sogno Futuro : Non gli piace porsi degli obiettivi. “Tu sogni, ma io lo organizzo in base alla prossima cosa. Altrimenti, mi sento come se mi stessi colpendo. Penso che sia sbagliato mettere qualcosa davanti a te.

Preoccupazioni: Circolazione nelle serie TV “Le serie TV hanno alcune pause. Francamente, non penso che sia molto difficile per il pubblico guardare una serie con la stessa concentrazione per 2,5 ore. Quando la serie durava 90 minuti, dicevamo: “La serie domestica è lunga senza fondamento”; ora 120 minuti. Quindi nessuno dovrebbe aprire o protestare su questo problema (ride). Perché il tempo si allunga quando emettiamo un suono. Puoi guardare lo stesso per 1,5 ore; ma costringe lo spettatore per 2-2,5 ore. Pertanto, il canale viene cambiato. Già i bilanci delle valutazioni stanno cambiando in quel momento; Abbiamo un certo pubblico e vediamo alcuni lavori in corso. Il primo dell'anno scorso sta andando sottosopra quest'anno. "

Chi ammira? Il giocatore İpek Bilgin. “İpek Bilgin, con cui non ho avuto l'opportunità di lavorare, è semplicemente un grande attore. A volte lo aiuto a memorizzare sul set. Anzi, pensa che lo stia aiutando e ringrazia. Tuttavia, in quel momento, provo a strappare quello che posso ottenere da esso, e dico 'grazie'. "

Rapporto con la natura: Sogna di vivere una vita intrecciata con la natura.

Cosa fa a casa? Ama cucinarlo e gustarlo ai suoi cari. Il branzino al forno con ripieno di spinaci è uno dei piatti che fa belli.

Quali giochi è stato colpito? 'Sırça Köşk', 'Prima c'era il vuoto, ma ora sta bene' e 'estate per due'.

SERIE TELEVISIVE

2017/2019 – Sposa di Istanbul / Fikret Boran
2015 / 2017- Rental Love / Sinan
2014/2015 – Ulan Istanbul / Ceyhun
2014 – Olive Hill / Akın Karatay
2013 – Fatih / Şehzade Bayezid (miniserie)
2010/2011 – Il tempo passa / Hakan Tatlıoğlu
2007/2009 – Elveda Rumeli / Muzaffer

FILM CINEMATOGRAFICI
2017- Cereyan / Young
2015- Cane / Hakan
2015- Mancante
2013– Tra amici / Pace
2012- Farewell Authority (cortometraggio)
2007 – Al bar / Cenk
1994 – King of the Struggles (attore ospite)

GIOCHI DI TEATRO

2020- Fanatico
2018- Script
2015- L'altra storia di Hansel e Gretel
2014- Influenza
2014- Grande colpo
2012- Lista degli omicidi di mia madre / Regista
2011 – Dentista orientale – Teatro della città di Istanbul
2010 – Faccia di fuoco – Bianco e nero e colore
2009 – Avaro – Giocatori della città

PREMI 

2.Turkey Youth Award / Miglior attore non protagonista / 2016

Sadri Alışık Theatre Awards 2015

"Premio Speciale Comitato di Selezione"

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia