Actors - Actresses Chi è Miray Daner? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Chi è Miray Daner? Altezza – Età – Serie – Famiglia

sule sule

Miray Naz Daner è nata il 15 gennaio 1999 a Istanbul. Serie TV turca, attrice di cinema e teatro.

Nome: Miray Naz Daner Data di nascita: 15 gennaio 1999 Luogo di nascita: stanbul Altezza: 1,64 m.
Peso: 55 kg Oroscopo: Capricorno Colore occhi: Verdi Madre: Figen Dilgin Fratelli: İpek Nur Daner Instagram: https://www.instagram.com/miraydaner/ Animali domestici: il suo cane Mocha.

Anni dell'infanzia: ci sono già artisti di teatro nella sua famiglia, ma è interessante notare che ha iniziato a recitare su insistenza di un'amica di sua madre. È apparsa per la prima volta nello spot quando aveva solo sette anni. “Proprio come ero eccitato quando ho iniziato, sento ancora la stessa eccitazione ogni giorno del set oggi. Il set è il luogo in cui mi riposo, trovo pace e sono felice. Il primo film che ho visto è stato "Dersimiz: Atatürk", in cui ho recitato quando avevo 11 anni. Atatürk è stato interpretato da Halit (Adolescente) Abi. La prima volta che l'ho visto, indossava il trucco di Atatürk. Ero in piedi di fronte a Mustafa Kemal, ero senza fiato, il mio cuore tremava, tremavo come una foglia. Non posso descrivere l'orgoglio che provo per essere di fronte ad Atatürk nel cuore di mio figlio. Inoltre, è stata un'esperienza molto emozionante e indimenticabile ritrarre l'infanzia di Sabiha Gökçen. Ecco perché ha un posto speciale per me. "Vita educativa: si è diplomata al dipartimento di musica del liceo artistico.

Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva all'età di 7 anni con il personaggio di 'Doll Nergis' nella serie 'Rag Doll'.

Con quale progetto ha brillato? Nel 2015, ha attirato l'attenzione con il personaggio "Beren Beylice", che ha interpretato nella serie TV "Tides" (Medcezir).

Tratti della personalità: Amichevole, socievole, divertente, laboriosa, divertente.

Mentalità: essere famosa e la fama non significano molto per lei. “Non mi percepisco come se fossi famoso o famoso. Possiamo esprimere questo come noto. Essere conosciuto mi permette di prendere le riflessioni del mio lavoro, che mi permette di avere un'idea di quanto bene posso fare quel lavoro e migliorarmi correttamente. Non sono mai stato uno che desiderava di più essere felice. Se non sai essere felice con ciò che hai, la felicità sarà sempre a un passo da te e diventerai una persona insaziabile. Salute e pace prima di tutto; Penso che questa sia la prima condizione della felicità. Felicità: l'attenzione dei fan è la più grande fonte di felicità. “Quando ci siamo incontrati per strada, sono rimasti sorpresi da una grande sorpresa, 'Oh, ma quanto sei debole'. Inoltre, un signore sul traghetto è venuto da me e mi ha detto: "Sei considerata mia figlia, ti stiamo osservando dalla serie My Daisy (Papatyam). Sei cresciuto in casa nostra». Questo è stato per me uno dei commenti più emozionanti e piacevoli. " Primo film: Hamdi Alkan / Dersimiz: Atatürk La persona che ammira: Metin Akpınar. "Ammiro zio Metin. È estremamente sofisticato, ben informato, coinvolto in tutto ciò che lo circonda. Inoltre, invidio il suo essere in buona comunicazione e recitazione. Il suo sguardo sull'amore: “Per me l'amore è il modo in cui si sente l'amore al vertice. Non tutto l'amore può essere descritto come amore. Se l'amore è soprattutto l'interesse di una persona materiale-spirituale come il sangue che circola nelle vene, allora si può parlare di amore e credo che l'amore non si possa vivere solo tra uomini e donne. Può essere ascoltato in tutto il mondo che ti circonda. Questo può essere un fiore che lavori e coltivi, un gatto o un cane. Penso che da quando ho letto, guardato e ascoltato, gli amori vissuti in passato erano meno velati e ingenui. Vecchi amori che hanno permesso all'amore di distruggere ogni egoismo. Nell'era della tecnologia e della velocità di oggi, tutto scorre molto velocemente. Consumiamo tutto molto velocemente. Questo include le emozioni; Potremmo aver iniziato a vivere un po' più roboticamente. " Visione della vita: fa quello che vuole fare di più dove vuole essere ed è sempre grata per questo.

Il suo atteggiamento nei confronti della vita lavorativa: sta attenta a non identificarsi con il personaggio che interpreta. “Sono in questo settore dall'età di sette anni. Naturalmente, sebbene sia stata prestata attenzione affinché il mio orario di lavoro fosse adeguato alla mia età, sono spesso andato sul set invece di tornare a casa da scuola. Ad esempio, studiavo tra le scene, lo zio Metin (Akpınar) controllava i miei compiti. Avrebbe raccontato i miei errori. Quanti bambini sarebbero? I nomi con cui ho lavorato sono stati una grande benedizione per me. Guardandolo così, mi sento fortunato rispetto ai miei coetanei. Forse ho giocato meno partite, forse dormito di meno, ma invece di mancare, sono migliorato e completato di più. Ho sempre svolto il mio lavoro con affetto. Forse è per questo che le difficoltà non hanno mai attirato la mia attenzione, non mi hanno costretto. " Piano di carriera: pianifica la sua carriera con il suo manager Tümay Özokur in linea con i suoi obiettivi professionali. “A questo punto, non voglio lasciare la recitazione e l'arte finché la recitazione non mi lascia. Ma voglio studiare in un campo che possa contribuire alla mia recitazione. In questo momento, penso che questo potrebbe essere principalmente psicologia o sociologia. " Future Dream: Vuole ritrarre personaggi estremi. Tra i ruoli che vorrebbe interpretare di più c'è un ruolo da "malato di mente".

Preoccupazioni: “Chi di noi non ha preoccupazioni per il futuro nell'era in cui viviamo? Mi preoccupa e mi preoccupa per tutto ciò che va storto o va storto nella società in cui vivo. "Modello: sua madre. "Mia madre è il mio eroe segreto, ogni volta che mi giro lei è sempre lì."

Chi ammira? Fan del personaggio storico della prima spia femminile turca, Emine Adalet Pee.

Il criterio dell'attrattiva maschile: trova gli uomini attraenti, intelligenti, laboriosi e spiritosi.

Rapporto con la natura: Le piace trascorrere del tempo nella natura con i suoi amici. Riunirsi intorno al fuoco e divertirsi può essere il programma perfetto per il fine settimana per lei.

Hobby: balla la pole dance.

Lei cosa fa a casa? Vive con la sua famiglia. Ha anche un cane. Ama il quartiere e la casa in cui vive. “Ogni angolo della mia casa mi dà pace. Ma soprattutto a casa, ho un posto dove posso fare i miei allenamenti di danza e ascoltare dischi, questo è il mio angolo preferito. "Da quale film è stato colpito? 'Babam ve Oğlum è uno dei film che è stato maggiormente influenzato dalla sua storia e recitazione.

Cosa si chiede di più? Vuole conoscere gli aborigeni fin dalla tenera età e sperimentare le loro vite.

In cosa spende soldi? Non è troppo dispendioso, ma ci sono momenti in cui si arriva al limite quando si tratta di vestiti.

SERIE TV 2020 – Rispetto / Helen 2019/2020 – Il protettore: Hakan / Kahin 2018- Un litro di lacrime- (Cihan) (Serie TV) 2018 / 2019- Un litro di lacrime / Cihan Yürekli 2016/2018 – Amore ferito / Hilal 2013/2015 – Tides (Med Cezir)/ Beren Beylice 2012/2013 – Hello Life / Dünya 2012 – Quando suona la campana (Ziln Çalınca) / Duygu 2012- La caccia Quando suona la campana (Zil Çalınca Avı) / Miray 2010 – 1 Donna e 1 uomo (1 Kadın 1 Erkek) / L'infanzia di Zeynep 2009/2011 – My Daisy (Papatyam) / Gonca 2008 – Rag Doll / Doll Nergis CINEMA FILMS 2018 – Hürkuş: Göklerdeki Kahraman/ Selin 2013 – Arkadaşım Max /Melda 2010 – Çınar Ağacı /Pelin 2010 – Dersimiz: Atatürk /Sabiha Gökçen'in çocukluğu THEATRE GAMES 2010- Sürç-i Lisan Etti-isek Affola / Tiyatro Ahali