Chi è İpek Karapınar? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
24 Settembre 2022 18:39

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è İpek Karapınar? Altezza – Età – Serie – Famiglia

İpek Karapınar è nato il 20 marzo 1984 a Istanbul. Attrice televisiva e musicista turca.

Nome: İpek Karapınar Data di nascita: 20 marzo 1984 Luogo di nascita: stanbul Altezza: 1,65 m.
Peso: 54 kg Oroscopo: Pesci Colore degli occhi: Castano chiaro Il colore dei capelli è castano Madre: Ayşe Yılmaz Padre: İbrahim Karapınar Fratelli: Ha un fratello Instagram: https://www.instagram.com/ipekkarapinar/ Animali domestici: ha un gatto Anni dell'infanzia: ci sono "vacanze" nei ricordi più belli dell'infanzia. “Penso alla mia infanzia ad ogni festa. Vacanze, preparativi per le vacanze, caramelle dal negozio di dolciumi di Kadıköy, acquisto di caffè al bar, l'asciugatura dei capelli di mia madre, l'eccitazione della mattinata festiva, i tavoli affollati della famiglia. Le vacanze per noi sono i giorni in cui i valori della famiglia vengono mantenuti vivi. Il primo giorno, ci riuniamo ancora nella casa degli anziani della famiglia e andiamo a baciare le mani degli anziani. " Istruzione: Ha studiato violino al Conservatorio Mimar Sinan Fine Arts University.

Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con il personaggio "Aslı Yazıcı" nella serie TV "Köprü" (Ponte).

Con quale progetto ha brillato? Nel 2012, ha attirato l'attenzione con il personaggio "Nihal", che ha interpretato nella serie TV Ustura Kemal (Razor Kemal).

Tratti della personalità: Prescrittivo, positivo, energico, sincero, “Normalmente sono una persona che ama le regole. Mi piace anche lavare. Ma io sono una persona che ha delle regole nel layout della mia casa. Naturalmente, senza mettere a disagio e in ansia le persone. Mi sveglio ogni giorno con grande eccitazione. Ognuno ha le sue passioni di cui si nutre, quindi appena mi sveglio penso: "In quale mare dovrei andare?" Anche l'educazione di mia madre in questo modo è un fattore. Continua non importa come condizioni il tuo cervello, quindi il mio risveglio è felice e continua per tutto il giorno. Credo nell'energia e nel miracolo di ogni cosa. È egoista devastarmi su qualsiasi argomento, concentrarmi sui sentimenti negativi. Non mi fido della mia parola. Ma non parlo in un modo che possa ferire l'altra persona. Non sono uno di quelli che si spezzano e si liberano con rabbia. I miei sentimenti sono in primo piano, ascolto prima la mia voce interiore. Poi guardo cosa è etico e giusto per tutti. Mi critico di più e costantemente. Non mi piaccio per niente. Sono un personaggio così faticoso che ho sempre a che fare con me stesso. "Struttura mentale: Sebbene pensi che la popolarità sia inevitabile perché ha una professione che è visibile, il suo obiettivo primario non è quello di essere conosciuta. “Essere popolari fa parte del nostro lavoro. Non lo nego. Voglio che il mio lavoro venga trasmesso alle persone. Non posso farlo giocando da solo a casa. Popolarità; Non è qualcosa che accade perché sei bravo. Quindi non sono nella o dalla parte della popolarità. Sono contento che la gente mi conosca, è separato. Ma questo non è il mio obiettivo primario. Per nostra natura, c'è del male dentro di noi, l'importante è quanto li hai addomesticati. Non ho mai fatto del male di proposito. Ci sono state persone che ho ferito. Anche se cerco di essere molto sottile, a volte prendo un atteggiamento un po' duro. Non mi interessa molto il mio aspetto fisico, non credo davvero in quello che c'è fuori. Ma penso che tu stia anche riflettendo ciò che è dentro di te. Ma il primo posto in cui guardo non è il mio aspetto. Sono una persona difficile. Tutti i dettagli possono portarmi in un enorme caos. Con l'educazione che abbiamo ricevuto al conservatorio dall'età di 11 anni, siamo cresciuti con basi così grandi su come pensare e disciplinare. Sono sempre determinato a fare il meglio. I dettagli mi rendono aggressivo, rigido e cerco di domarli. È molto importante che le persone conoscano se stesse. "Che tipo di persona è sul set? “I gesti fanno parte delle emozioni. Nei lavori preliminari di ogni personaggio, applichi la sua vita precedente, l'altezza, la forma nel suo cervello e il suo corpo mentre assume quel personaggio. Cerco anche di estrarre tutte le emozioni che dovrebbero riflettersi nel personaggio. Ciò significa che piacciono alle persone che quelle serie TV o i personaggi con cui interpreto sono popolari. Lo sguardo all'amore: “Penso molto all'amore, tutto è amore per me. C'è amore in quello che cerco di raccontare, in ogni passo che faccio. Perché è amore, sono influenzato così rapidamente da tutto. La fine dell'amore mi sfinirà e il tempo sarà il rimedio. Vivo qualunque cosa permetta il punto finale di quella relazione. Se è molto profondo, se devo essere molto triste, sono molto triste. "La sua visione della vita: ha una natura emotiva e i suoi sentimenti sono molto variabili. “Mi sforzo di vivere con la consapevolezza di poter sentire il dolore degli altri. Se le mie preoccupazioni, ansie, dolori sono nella mia testa, cerco di filtrarli e dormire sonni tranquilli. Di tanto in tanto mi deprimo anche, ma succede anche con le mie preferenze. Anche la depressione è importante per me. Ma per niente, non mi sono messo in una situazione che mi avrebbe picchiato. Se sono depresso, troverò immediatamente una via d'uscita. I miei sentimenti cambiano sempre, sarà un cliché senza il tuo lato oscuro, ma non puoi né produrre né essere creativo senza nutrirti di dolore. Permetto le difficoltà e il dolore della vita e non dico 'devo uscire subito da questa sensazione'. Naturalmente, non permetto che si logori e si ammali per me. Perché sono emotivo, voglio vivere e porre fine alle emozioni che mi renderanno depresso. A volte gioco in questa situazione. Cerco me stesso in me stesso. " La sua visione della vita lavorativa: pensa che la sua educazione musicale contribuisca alla sua recitazione. "Ho studiato al conservatorio della Mimar Sinan University. Non ha solo una sezione musicale; abbiamo ricevuto un'educazione conservatrice lì. Dal balletto alla recitazione. Quindi, se ci vado un po' sopra, posso anche dipingere. Non sono troppo distanti l'uno dall'altro. Sento anche la sua musica che suona ogni personaggio. Quel senso del ritmo funziona molto bene per me, francamente. Questo aspetto per me è un vantaggio. In effetti, il tasso di visione delle serie TV è molto alto in tutto il mondo. E in qualche modo le persone interiorizzano soprattutto i personaggi in cui si trovano. Questo in realtà è molto di più in Turchia. Non credo che questo sia molto normale. Dopotutto, siamo attori, facciamo il nostro lavoro. Non siamo né Feride, né Songul, né Toprak. Naturalmente, la loro interiorizzazione mostra quanto bene riflettiamo su di loro. Ma quando interpreti un brutto personaggio, potresti anche incontrare maltrattamenti all'esterno, o potrebbero esserci aree come modello. Queste non sono cose molto normali. ” Piano di carriera: si sente molto fortunata a fare il suo lavoro preferito e vuole sempre interpretare personaggi diversi. “Per fortuna sto facendo ciò che amo. Interpretare personaggi diversi ogni volta crea grande eccitazione. Tutti i personaggi mi danno esperienza. Fino ad ora, non ho fatto nulla che avrei voluto o detto "Se fosse questo, non questo". Sono sempre stato felice per la mia fortuna. " Future Dream: Vuole pubblicare un album in futuro. “Se un giorno prende vita; la parte che canto sarà più della parte in cui suono uno strumento. Al momento non c'è nulla di chiaro. Mando un messaggio all'universo, questo è il mio ideale. "Cosa fa a casa? Nel suo tempo libero, le piace trascorrere del tempo a casa con la sua famiglia e i suoi cari e conversare a lungo. “Non siamo teledipendenti in casa, spegniamo la tv e chiacchieriamo. Tutti spiegano cosa fanno durante il giorno, fanno le loro critiche e commenti. Anche se vivo lontano dalla mia famiglia, il nostro rapporto è molto stretto. A parte questo, quando sono a casa, ascolto musica e leggo libri e cerco di trascorrere il mio tempo in modo produttivo. "Come se la cava con i social? Sebbene utilizzi i social media, non trascura di fare la disintossicazione telefonica di tanto in tanto durante la giornata. “La tecnologia è sempre nella nostra vita. Mi vedo costantemente a guardare il telefono dopo l'uscita degli smartphone. Ma faccio la disintossicazione come segue. Ad esempio, se non ho un lavoro molto importante quando torno a casa e non ho bisogno di controllare la mia posta, sicuramente non prendo il telefono. Si chiamava stupida scatola per televisori. In effetti, gli smartphone ora sono nella stessa posizione. L'inquinamento dei social media è troppo. Trascorri molto tempo libero. Ma naturalmente hanno anche una situazione di buon auspicio. Leggo le notizie da lì, ottengo le informazioni da lì. Posso mettere in discussione le cose nella mia mente da lì. Ma faccio disintossicazioni a lungo termine durante il giorno. È come non giocherellare con il telefono. " SERIE TV 2006- Köprü (Bridge) / Aslı Yazıcı 2008 / 2010- Valley of the Wolves: Ambush / Funda İlmen 2010- City Of Lies / Desire 2011- Zehirli Sarmaşık (Poison Ivy) / Sinem 2012- Ustura Kemal (Razor Kemal) / Nihal 2013- Love Of The Land / Leyla 2013- Nöbet (Guarda) / Zeynep Alkan 2014- Life As It Is / Dr. Yelda Can 2015 / 2018- Orphan Flowers / Feride

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia