Ultime notizie
16 Agosto 2022 03:44

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Hazar Motan? Da dove viene – Altezza – Età – Serie TV – Famiglia

Hazar Motan è nato il 13 dicembre 1990 ad Ankara. Serie TV turca e attrice cinematografica.

Nome: Hazar Motan Data di nascita: 13 dicembre 1990 Luogo di nascita: Ankara Altezza: 1,72 mt.
Il peso: 55 chili Cartello: Sagittario Occhi : blu Madre : Fide Motan Instagram: https://www.instagram.com/hazmot/ Animali domestici : Lei ha un cane.

Famiglia : È nata e cresciuta ad Ankara. Sua madre è una regista. “Mia madre era sempre dietro di me, qualunque fosse la mia decisione. Naturalmente ha dato consigli e avvertimenti. Grazie a questi consigli, non mi sono alienato troppo quando ho iniziato e fatto il mio lavoro. È stato un inizio preparato per me. Guardando indietro, posso dire che la guida di mia madre si è riflessa positivamente su di me nella mia carriera e lo fa ancora. Penso di aver avuto una buona infanzia… Ero solo un ragazzo del vicinato. Andavo in giro con i lividi. Ciclismo, skateboard, nascondino… Eravamo sempre alla ricerca di un'avventura. Quindi era pieno. Nemmeno io avrei fatto male".

anni dell'infanzia : Fin da bambina è stata affascinata dal mondo della televisione. “Guardavo quattro film al giorno, a volte di più. Grazie a mia madre fin da piccolissima, sono stato sul set molte volte. Ogni volta che andavo, osservavo gli attori e li guardavo con ammirazione. Penso che sia stata allora che è scattata la prima scintilla. Dopo la laurea, ho iniziato a studiare recitazione e ha iniziato a sentirmi come una terapia. Mi stavo divertendo immensamente, c'erano molte cose che mi attiravano in realtà; È stato molto bello provare un'altra emozione, sentirla, esserlo, entrare in empatia, imparare. Mi sento ancora così". Formazione scolastica : Ha studiato alla Bilkent University, Facoltà di Belle Arti, Dipartimento di Design della Comunicazione.

La svolta della sua vita: La formazione di recitazione che ha ricevuto dopo la sua formazione universitaria ha cambiato il corso della sua vita. “Mia madre era la regista e ricordo che quando sono andata sul set ho detto: 'Anch'io voglio recitare, voglio recitare un ruolo'. Ho guardato le scene con ammirazione. Andavo sul set tutti i giorni. Normalmente viviamo ad Ankara. Mia madre veniva a Istanbul quando aveva un lavoro. Passavo il tempo con mia madre sul set senza annoiarmi, senza fare nulla, solo a guardare. Da allora, volevo fare l'attrice. Dopo essere entrato all'università, ho attraversato un periodo instabile. Non sapevo esattamente cosa fare. A volte volevo fare un montaggio, a volte volevo essere dietro la macchina da presa. Dopo la laurea, mi sono iscritta a un laboratorio di recitazione ad Ankara. Volevo tentare la fortuna. Volevo vedere se avevo il talento o se potevo continuare prendendo le opinioni dei miei insegnanti. Il primo giorno ho detto ai miei insegnanti: "Il mio sogno è fare l'attrice, ma voglio imparare da te se ho talento o no". Perché non volevo sprecare il mio tempo invano. Poi abbiamo iniziato di sicuro». Primo passo nella recitazione : Nel 1997, ha recitato come attrice bambina nel film "Yanlış Saksının Çiçeği" diretto da sua madre.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio di "Cemre", che ha interpretato nella serie TV "Kırgın Çiçekler".

Crescita personale : Ci sono molti metodi che usa per migliorare la sua recitazione. “In realtà sto ancora imparando. Per migliorarmi, leggo molti libri, guardo serie TV e film, vado alle partite e mi alleno. Se c'è un attore la cui interpretazione mi piace in un film, leggo ogni intervista su di lui e faccio ricerche. Come ha fatto, come ha funzionato, ottengo informazioni. Guardo altri film in cui recita, faccio attenzione a tutto ciò che riguarda come crea il personaggio, che forma trova". Sociale : Non è una persona socievole, le piace passare il tempo fuori dal lavoro a casa. “Il mio computer, i film e i libri sono indispensabili. Mi piace anche visitare i luoghi storici di Istanbul. Amo Eminönü. L'atmosfera dei musei e dei luoghi storici attira la mia attenzione. Quando ho tempo libero, vado a Eminönü. Trovo vestiti e cose interessanti dentro e intorno al Grand Bazaar. Nel mondo, voglio molto vedere l'aurora boreale". Struttura della mente : Cose che dice "non mollare mai" nella sua vita; famiglia, cane, lettura, disegno e visione di film.

Fonte di felicità: È felice dell'attenzione dei suoi fan. “Vedere che c'è un pubblico che ti ama e ti sostiene anche se non ti conosce affatto, assaporare quell'amore, vivere, sentire le sue buone energie e risponderle con amore può essere la cosa più bella e parte diversa dell'essere una persona conosciuta.

Primo lungometraggio: Fide Motan/ Yanlış Saksının Çiçeği La sua visione della vita: "Sono in un processo in cui sto cercando di scoprire me stesso, ascoltare e sentire la mia voce interiore, e sto cercando di accettarmi come sono, nel bene e nel male". Prospettiva sulla vita aziendale: Ama molto il suo lavoro. “Ammiro il fatto che gli attori possano assumere uno stato d'animo completamente diverso in un evento che non hanno vissuto. Essere in una vita che non ho vissuto e che non posso vivere nella mia vita mi colpisce molto. La serie "Kırgın Çiçekler" è durata quasi 3,5 anni. Sulla strada per il set, mi sembrava di andare a scuola. La mia recitazione è migliorata, ho imparato la matematica dei set. Naturalmente, il ritmo del duro lavoro mi ha fatto risparmiare tempo per me stesso. Mi ha insegnato a bilanciarlo. Se lo guardi in generale, ha aggiunto un'esperienza importante alla mia vita in tutti i sensi". Piano carriera : Vuole ritrarre personaggi che hanno qualcosa da insegnarle e insegnarle. “Quando ci penso, penso che la cosa più importante per me siano i personaggi con un forte sottotesto. Preferisco leggere tutti gli scenari senza pregiudizi. Se la storia e il personaggio mi entusiasmano e mi fanno riflettere, per me va bene". Sogno futuro: Vuole interpretare un personaggio più maschile. Il personaggio interpretato da Rooney Mara nel film "La ragazza con il tatuaggio del drago" è esattamente il ruolo dei suoi sogni. “Mi piacerebbe interpretare una donna come quell'uomo. Il fatto che lei sia un personaggio opposto al mio mi colpisce. Si sente più forte. Non sono mai stato così in vita mia. Sono una persona tranquilla e egocentrica che prende le cose in basso, non reagisce troppo anche quando subisce un torto. Il disegno potrebbe essere il mio secondo amore dopo la recitazione. Sto cercando di migliorarmi anche in questo campo e ho il sogno di avere un laboratorio di pittura in futuro”. Da quale film è stata influenzata? : Il film da cui è stata maggiormente influenzata; "La grande bellezza" Chi ammira : “In realtà ci sono molti nomi che mi piacciono, ma la maggior parte sono nomi stranieri. Dato che ho sempre guardato film e serie tv straniere fin dalla mia infanzia, la mia percezione si è sempre formata in quella direzione. Tuttavia, il primo nome che viene in mente come attore turco è Haluk Bilginer. Condividere lo stesso palco con lui aggiunge molto a me, ho imparato molto da lui. I nomi stranieri sono Tilda Swinton, Juliet Binoche, Bennedict Cumberbacth. Lei cosa fa a casa? Una persona casalinga, passare il tempo in casa, disegnare e guardare film sono tra gli indispensabili del mio tempo libero. "La mia routine quotidiana; inizio facendo colazione e poi mi siedo al tavolo da disegno. Ci sono momenti in cui ci vogliono quasi 5 o 6 ore. Poi va avanti con un buon film, un pasto, un libro e una notte". Come si mantiene in forma: Lo sport è stato una parte importante della mia vita sin da quando ero bambino. “Ho giocato a pallavolo ea tennis per 7 anni, boxato per 2 anni, e ora faccio pilates. Stavo anche per entrare nella squadra di tennis, ma preferivo la pallavolo. Ma il tennis non è in me. Mamma e papà stavano giocando a tennis. Ho iniziato a giocare anche con loro. Ho iniziato a giocare a pallavolo alle elementari. Il mio migliore amico stava giocando. Così ho continuato e in qualche modo ho iniziato. Amo molto entrambi gli sport perché mi piacciono di più gli sport fatti in squadra e in coppia. Mi annoio di tanto in tanto mentre mi alleno. La competizione leggera e dolce è più bella quando attrae un po' di più le persone. Quando faccio sport, mi sento più vigoroso e in salute, quindi posso dire che sono bravo con lo sport. Nella mia dieta, non c'è un programma a cui presti grande attenzione. Cerco di mangiare poco e spesso e mi assicuro di bere molta acqua. Non esco mai senza fare colazione. Adoro le uova. È sia riempitivo che una buona fonte di nutrienti. Mangio ogni pasto, non salto, ma consumo di meno. Non mi limito, ma tengo la misura piccola. Ma l'acqua è sempre nella mia mente. Prima di entrare in scena, chiedo subito dell'acqua. Non gioco senza bere acqua".

Passatempo: La pittura come hobby. “Disegno mentre aspetto sul set. Ne sto regalando un po'. Amo disegnare. Voglio farlo come azienda in futuro. Il disegno è stato il mio grande salvatore durante i casting. Dopo un po', ho davvero iniziato a prendermi il mio tempo e ho visto che stavo iniziando a migliorare. Penso che chiunque possa fare questo lavoro, non devi essere molto talentuoso. Sì, anche il talento è importante, ma può essere superato con la pratica. Lo faccio da tre o quattro anni. All'inizio non ero molto bravo, ma mi divertivo molto. Sto anche pensando di aprire una mostra. Ma quando si trattava della serie, mi mancava un po'. Se mai farò qualcosa di diverso dalla recitazione, riguarderà sicuramente il disegno". La più grande fobia : Darkness TV SERIES 2000- Bizim Evin Halleri 2009 – Hesaplaşma 2014- Paşa Gönlüm/ Elvan 2014- Diğer Yarım/ Esin 2015/2018- Kırgın Çiçekler/ Cemre 2018 – Can Kırıkları/ Hande Tekin 2021- Kanunsuz Toprakçlar/ F Yanlış Saksının Çiçeği 2004- Damatlık Şapka/ Güllü (cortometraggio)

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia