Chi è Fırat Altunmeşe? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
25 Settembre 2022 04:07

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Fırat Altunmeşe? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Fırat Altunmeşe è nata il 16 marzo 1990 a Istanbul. Serie TV turca, attore cinematografico e musicista.

Nome: Fırat Altunmeşe Data di nascita: 1 gennaio 1990 Luogo di nascita: İstanbul Altezza: 1,89 m.
Peso: 81 kg Oroscopo: Pesci Colore degli occhi castani Il colore dei capelli è nero Madre: Müzeyyen Altunmeşe Padre: İzzet Altunmeşe Fratelli: Ali Murat Altunmeşe, Fatoş Altunmeşe Instagram: https://www.instagram.com/firataltunmese Animali domestici: ha un cane.

Famiglia: figlio del famoso artista di musica folk turco İzzet Altınmeşe, originario di Diyarbakır. Sua madre è una casalinga, ha un fratello e una sorella maggiore. “Da quando riesco a ricordare, ci sono canzoni popolari in casa, mentre il baglama di mio padre era nelle sue mani mentre scriveva musica, per esempio. Ricordo di aver ascoltato P. Mi mancherai di Diddy intorno al 1996-1997. Mio padre non era coinvolto in nulla, né nella musica né nella scelta della mia scuola, della mia professione. Ad esempio, quando ho detto "Papà, voglio andare a calcio", mi ha mandato al corso di calcio senza fare domande. Mentre studiavo cinema e televisione all'Università Bilgi di Istanbul, dopo essere rimasto per due anni di fila, ho detto a mio padre di andare a prendermi a scuola, e poi ha detto: "Sai, figlio mio". O avrei fatto hip hop o avrei fatto l'attore. Sono stato chiaro su questo. Rispettava le mie decisioni e me lo faceva sempre sentire. "Anni dell'infanzia: Fin dalla sua infanzia osservava e imitava molto bene chi gli stava intorno. “Le persone intorno a me hanno sempre saputo che avevo un tale potenziale, ma l'ho rimandato all'età dell'università. Il mio padrone è stato trasmesso a mia madre perché stavamo sempre insieme a casa. Facevo facce diverse e movimenti ispidi per mia madre. Stavo scoprendo strani movimenti allo specchio e vado a provare mia madre. Ho provato i miei gesti e gesti su di lui. Diceva 'Sei pazzo', ed è strano che uno abbia appreso da sua madre che sei pazzo. A scuola ero anche un po' birichino. Non mancherei di rispetto agli insegnanti, ma non trascurerei troppo le regole. Sono stato anche disciplinato. Stavamo rompendo muri, stavamo rompendo porte. Litigavamo con gli amici, questa è l'infanzia. "Vita educativa: ha lasciato la sua istruzione nel dipartimento di cinema e televisione dell'Università Bilgi di Istanbul dopo due anni. Successivamente, ha preso lezioni private di recitazione presso il Craft Acting Workshop.

Il punto di svolta della sua vita: Dopo aver studiato per 2 anni alla Bilgi University, ha smesso e ha iniziato a recitare è stato il punto di svolta della sua vita. “Quando sono entrato all'università, volevo studiare cinema-tv. Ovviamente ho sempre sognato la recitazione e la musica. Poi sono rimasto nella classe media ed ero dispiaciuto per questa situazione. Ho lasciato la scuola e ho iniziato a prendere lezioni di recitazione al Craft. Fortunatamente, ho fallito l'aula che ho frequentato quelle classi. Non mi sono mai pentito di aver lasciato la scuola. Credo che tutto ciò che accade abbia una causa. Quando mi guardo indietro, vedo che ho lasciato la scuola appena in tempo e dico "buona fortuna". Perché l'unica cosa che volevo fare in quel momento della mia vita era la recitazione e la musica. Ho preso una decisione coraggiosa. La mia famiglia è sempre stata al mio fianco. Mio padre si è confuso né sulla scelta del dipartimento né sull'abbandono della scuola. Solo 'Questa decisione ha delle conseguenze. Ma sai", ha detto. Quindi, se fallisco, non ho nessuno da incolpare in futuro. Ma fino ad ora, non mi sono mai pentito delle mie decisioni. "Il primo passo verso la recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con la serie 'Vicdan'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio di "Umut", che ha interpretato nella serie "Lion Family".

Tratti della personalità: è paziente ma a volte può essere impulsivo. "Finora le persone hanno conosciuto l'attore Fırat Altunmeşe, alcuni di loro lo conoscono come il figlio di İzzet Altınmeşe. Maestro, cercando di rimanere paziente, più moderato. Tuttavia, sono una persona diversa nella mia vita privata, molto emotiva e un po' impulsiva. Mi piace condividere, mi piace unire le persone, organizzare. Quando non sono arrabbiato, di solito mi sento come il cotone. La mia comunicazione con le persone è forte. Ma in alcuni casi, i miei occhi potrebbero oscurarsi momentaneamente. Le persone che li conoscono si preoccupano di non farmi così. Se non porto rancore e non ci sono secondi fini, la mia rabbia passerà entro un'ora. Sono un tipo un po' possessivo e protettivo. Sono sempre stato protettivo nei confronti dei miei cari quando ho un amante. Sono anche una persona a cui piace condividere. "Mentalità: le persone nella sua vita hanno sempre imparato che era il figlio di un padre famoso. Questo è molto normale per lui perché non gli piace vivere la sua vita come figlio di İzzet Altunmeşe. “Qualunque cosa tu faccia, le persone trovano qualcosa da scuotere. Il figlio di Izzet Altınmeşe, giocatore di siluri. Ma c'è una tale situazione a casa che non ho mai camminato come figlio di İzzet Altınmeşe. Ad esempio, nella mia prima serie, Conscience, solo il regista lo sapeva, i miei colleghi l'hanno imparato nella terza settimana. Io vivo a Moda, anche i commercianti lì si arrabbiano con me perché non me l'hai detto prima. L'unica cosa da cui mio padre ci teneva lontani erano le telecamere. Lui stesso è sempre stato una persona lontana. Non riesco a immaginarmi sulle pagine delle riviste, né lo voglio. Non credo sia nemmeno un prodotto da rivista. " Una fonte di felicità: giocare con Reha Özcan, che ammira nella serie TV A Miracle or, è una delle più grandi fonti di felicità. “Reha Özcan è il mio attore preferito dopo Şener Şen. Può assumere qualsiasi forma, qualsiasi carattere. Abbiamo lavorato insieme a Maral prima. Ci divertiamo molto insieme e mentre chiacchieriamo in modo non didattico, imparo qualcosa da lui senza che me ne accorga. Guardarlo anche sul palco è di per sé una lezione. " Primo film: Ahmet Küçükkayalı / Bensiz La persona che ammira: Ci sono alcuni attori che ammira e dice "dobbiamo condividere lo stesso set"; "La storia della Turchia è diventata il miglior giocatore di Şener Şen. Sono anche disposto a fare la comparsa in un film con ener Şen. Inoltre, Cem Yılmaz, qualcuno di cui ammiro l'intelligenza, credo che possiamo ottenere una buona energia in termini di commedia sullo stesso set. Mi piacerebbe essere sullo stesso set con Hüseyin Avni Danyal e Gülse Birsel. Il suo sguardo sull'amore: “Penso che l'amore sia diventare completo, diventare sensibile, abbattere i suoi muri, rimuovere le sue maschere e infine morire. Sono molto interessato al sufismo. Veniamo al mondo e tutti cerchiamo di essere uno, vogliamo essere completi. Di solito succede con il sesso opposto. Anche se provi l'amore più grande del mondo, ci sono sempre dei punti mancanti da qualche parte. Quindi l'amore è bello ma niente di perfetto. Quando mi piace qualcuno, faccio il primo passo, ma non allungo. Mi comporto come mi sento. Se mi piace, lo dico direttamente. Mi aspetto che sia comodo dall'altra parte. "Vista della vita: non prende troppo sul serio gli schemi. "Anche se non sembro così dall'esterno, vivrò la mia vita più a fondo."

La sua prospettiva sulla vita lavorativa: suo padre è diventato il miglior modello per lui nell'imparare cosa fare di fronte alla fama. “Mio padre İzzet Altunmeşe non ci ha mai attirato troppa attenzione. Ma oltre a lui, ho imparato cosa fare di fronte alla fama. Ecco perché, anche se sento la fama, continuo la mia vita normale perché quello che ho imparato da mio padre non mi influenzerà mai molto. In altre parole, non sono coperto dal padre "Famoso" nella vita lavorativa. Chi conosce più o meno mio padre non pensa a una cosa del genere. Feride Hoca è arrivato dopo aver iniziato le riprese della serie "Sei il figlio di İzzet Brother?" Mio padre da sempre 'Arte non ha un siluro. Se necessario, puoi aspettare dieci anni, poi una porta si aprirà dopo dieci anni. "Piano di carriera: gli piace fare la commedia. “Mi godo il mio lato comico più comodamente sin da quando ero bambino. Riesco a vedere dettagli che nessun altro ha visto e mi diverto con loro. Mi piace far ridere e ridere la gente. "Sogno del futuro: aveva un altro sogno che coltivava con cura insieme alla recitazione fin dall'infanzia; 'Hip hop'. Ha realizzato questo sogno con un album chiamato "Now My Time". Un altro grande sogno è lavorare insieme a suo padre. “Era un album con nove canzoni. Gli studi sono durati circa due anni e mezzo. Ma era un sogno di 15 anni. Uno dei miei sogni più grandi era collaborare con mio padre, non volevo farlo nel primo album perché non volevo uscire allo scoperto come figlio di İzzet Altınmeşe. Ma nell'album, come sorpresa per lui, ho interpretato la canzone indiana originale Avare, doppiata da mio padre. La traccia originale è tratta da un film indiano del 1951. Mio padre sta cantando la canzone in turco nel 1989. Ho comprato il sottofondo della canzone, abbiamo comprato gli strumenti con Da Poet, ci abbiamo scritto la batteria hip hop e abbiamo usato la voce di mio padre nel ritornello. Tuttavia, in seguito abbiamo avuto problemi a ottenere i diritti della canzone con la mia etichetta discografica e sfortunatamente non ho potuto inserirla nell'album. Ma ho fatto ascoltare mio padre, naturalmente. L'ho detto al lancio, alla gente è piaciuto molto. L'importante è che l'album sia assorbito da me. La gente lo scoprirà tra forse due anni, forse sei anni dopo. È come scoprire molto più tardi l'album di Jay Z uscito nel 1996. Non ho realizzato questo album pensando a cosa vorrebbe il mercato, non si è ancora sentito molto, ma ovviamente lo farà. Mio padre dice sempre: "Pazienza, perseveranza, convinzione".

Cosa non può tollerare? L'ingiustizia lo fa infuriare. "Non manco mai di rispettare nessuno, ma se c'è ingiustizia, se ciò che si fa non è giusto, la mia voce si alzerà sempre".

Che tipo di musica ascolta? È un grande fan di Jay Z. “A parte questo, amo Kendrick Lamar, P. Diddy, Busta Rhymes, Joey Badass. Tra i turchi, penso che Ezhel sia il numero uno, penso che avanzerà in tutto il mondo. Tra i giovani posso dire Damasco e Baneva. Nomi che posso chiamare i miei amici e che mi piacciono molto. Ascolto tutti i tipi di buona musica, arabeschi, pop, canzoni folk non importa "Chi ammira? Jamie Foxx è una delle persone più ammirate della sua vita. “Amo anche Will Smith. Ti piacciono alcuni nomi per la loro energia, Will Smith è per me. Tra i registi, Nolan, Tarantino, Scorsese e ovviamente Tim Burton. Tim Burton era il mio numero uno fino a quando non è arrivato Nolan. C'è un tale mondo fantastico e lo riflette in modo tale che se qualcuno mostra anche una sola inquadratura dei suoi film, capirai subito che appartiene a lui. O dall'atmosfera o dal costume. Come attore, amavo molto Joaquin Phoenix prima del Joker. “Era in un brutto ruolo in Gladiator, ecco perché la nostra generazione è cresciuta senza amarlo. Era così convincente. "Dopo averlo visto su The Master, ho detto," Okay, questo ragazzo si è rotto la testa. "Penso che fosse il nome migliore e unico per interpretare il Joker dopo Heath Ledger. Nel frattempo, vorrei aggiungere Engin Günaydın ai giocatori che considero il maestro del nostro tempo. È davvero qualcuno che gioca con ogni mimica, la ciocca dei suoi capelli. Il criterio dell'attrattiva nelle donne: trova attraenti le donne come lui. “Se mi accorgo che stai giocando, lo assorbirò immediatamente. Se questa situazione colpisce un po' un uomo normale, può colpire me molte volte. Non so che mossa faccia, una sola parola che dice può porre fine a tutto. Una persona molto materialista non fa per me. So benissimo che il risultato non è nemmeno la felicità. ” Che tipo di film gli piace? Guarda tutti i tipi di film. “Mi piacciono sia l'horror che la commedia. “Mi piace tutto ciò che fa Seth Rogen. Adoro quella troupe, James Franco, Jonah Hill… Sono un fan di "The Office". Potrebbe essere una persona come Michael Scott? Steve Carell è anche un attore davvero straordinario. Amo la fantascienza. Il mio film preferito per molto tempo è stato Matrix. Dal Sufismo al Buddismo, tutto è in Matrix. Anche Interstellar è molto importante per me. Quantum mi dice la stessa cosa del misticismo, è molto difficile spiegarlo con un film, anche osare spiegarlo. Se Christopher Nolan dicesse "Walk", io camminerei.

Segue la moda? Se indossa un cappotto che era di tendenza 20 anni fa e si sente bene, sarà di tendenza per lui. “Fin da bambino mi vestivo di molti colori. Un giorno un mio amico mi ha persino guardato e ha detto "Libro da colorare di Diyarbakır". Ero molto colorato anche quando uscivo con i pantaloni della tuta. Qualunque cosa ti senta a tuo agio, ti si addice. La moda non si ripete dopo 10-15 anni. Se hai qualcosa che ami, non buttarlo via, sarà comunque il momento. Ho i calzini più colorati, le magliette bianche e i berretti nel mio armadio. Adoro i cappucci. "Per cosa spende soldi? Si descrive come "all'antica" riguardo allo shopping online. “Ero molto all'antica, ma soprattutto quando ho iniziato a fare acquisti da Urban Outfitters, mi sono aperto. Sto portando non riesci a trovare in Turchia soggetto. Faccio la spesa da solo, ma sono troppo pigro per entrare nella cabina di prova. Di solito lo prendo e lo tiro fuori, non mi piace molto provarci.

SERIE TV 2019/2021 – A Miracle / Demir 2017/2018 – Lion Family / Umut Aslan 2016 / 2017- Brave and Beautiful / Kemal 2016 – Amber / Kemal Bozoğlu 2015- Maral: My Best Story / Oytun Feyman 2014/2015 – Runaway Brides / Can Öner 2013/2014 – Vicdan / Emre CINEMA FILMS 2020- Son Parti 2017 – Sofra Sırları / Ramo 2016 – Hesapta Aşk 2013 – Bensiz

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia