Actors - Actresses Chi è Feyyaz Duman? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Chi è Feyyaz Duman? Altezza – Età – Serie – Famiglia

sule sule

Feyyaz Duman è nato il 14 giugno 1982 a Mardin. Serie TV turca e attore cinematografico.

Nome: Feyyaz Duman Data di nascita: 14 giugno 1982 Luogo di nascita: Mardin Altezza: 1,75 m.
Peso: 65 kg Segno zodiacale: Gemelli Colore degli occhi castani Il colore dei capelli è castano Coniuge: Zozan Şimşek Fratelli: Ha 4 fratelli Instagram: https://www.instagram.com/duman_feyyaz/ Animali domestici: Ha un cane.

Famiglia: Nato a Mardin, ha 4 fratelli. Lui e la sua famiglia sono emigrati a Istanbul per motivi economici negli anni '80. “La maggior parte dei curdi era andata nelle città metropolitane a causa della migrazione forzata. Siamo venuti a Istanbul per motivi economici. Avevo cinque o sei anni. Avevamo fatto un viaggio molto lungo. Mi ricordo di lui. Mio padre non mi ha ancora accettato come attore. Ha iniziato a contrarsi e sta cercando di attrarmi. Mia madre è una donna molto meticolosa. Siamo cinque fratelli e tutti abbiamo ricevuto apprezzamenti e ringraziamenti. Ma è più importante per mia madre che non inquiniamo i pavimenti. Quando ha ricevuto un premio per questo, ha detto: "Ben fatto".

Anni dell'infanzia: All'età di 6 anni, è venuto a Istanbul da Mardin senza conoscere il turco. Ha completato la sua formazione a Istanbul e ha anche ricevuto una formazione linguistica in America. "Sono venuto a Istanbul all'età di sei anni, non parlavo turco. Da quando ho iniziato la scuola direttamente, non ho avuto problemi di integrazione. Ho completato la mia istruzione primaria, secondaria, superiore e universitaria a Istanbul. Ho iniziato a recitare in teatro e cinema all'età di 16 anni. Dopo l'università, sono andato all'estero per l'istruzione. Sì, sono migliorato molto, ma non sono solo io. Non deve essere arabescato come la notizia "TEOG è arrivata prima lavorando sul campo". Mungan a Mardin Murathan, grandi intellettuali della Turchia da. Anche lo scienziato premio Nobel Aziz Sancar. Alcuni vengono a Istanbul per motivi finanziari e altri. Sono solo uno di loro. " Vita educativa: Dopo aver completato la sua formazione al Dipartimento di Danza Popolare del Conservatorio Statale dell'Università Tecnica di Istanbul, ha studiato recitazione a New York. Dopo essere rimasto 5 anni a New York, è tornato in Turchia.

Come ha deciso di diventare un attore? Suo padre lo iscrisse al Centro Culturale della Mesopotamia, ma in seguito si oppose a lui per fare l'attore. Dopo aver terminato il liceo, se ne andò di casa, voleva studiare recitazione ma non riuscì a vincere. “Quando è arrivato il giornale militare, sono entrato in fretta nell'ITU e ho eseguito danze popolari. Poi sono andato a New York per il mio master. Ho seguito sia corsi di lingua che corsi di recitazione. Poi ho iniziato il mio master al Brooklyn College. L'avventura americana è stata molto difficile. Ho avuto difficoltà sia economiche che linguistiche. Quando sono andato per la prima volta, non conoscevo l'inglese. Da una parte ho studiato lingue e teatro, dall'altra ho iniziato a lavorare in fabbrica. Quindi il mio inglese è migliorato. " Primo passo verso la recitazione: nonostante avesse già recitato in molti film, ha iniziato la sua avventura televisiva con la serie 'Insider' nel 2016. Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione sul personaggio di "Arif", che ha interpretato nella serie "Woman".

Mentalità: non gli dispiace essere chiamato "attore curdo". “Perché suono anche turco, curdo e inglese. Anche se non parlo francese e olandese, ho memorizzato e suonato. Sì, sono etnicamente curda, ma recitare non è un lavoro fatto sull'identità etnica a cui appartieni. Quando giochi in inglese dall'altra parte del mondo, la tua identità etnica non cambia, ma continui a recitare. Per quanto riguarda la fama, penso di essere abbastanza maturo. Viziare è il male più grande che si possa fare a se stessi. È bello essere amati, ammirati e lodati per il tuo lavoro. Dopotutto, non ho appena iniziato a recitare, sono lì da quando avevo 12 anni. Essere popolare non mi ha cambiato psicologicamente, ha solo ristretto il mio raggio d'azione. Non mi piace stare sotto i riflettori. "La fonte della felicità: è felice di essere paragonato ai maestri del cinema turco. "Finora l'hanno paragonato ad Ahmet Mekin, Talat Bulut, Bulut Aras, Don Corleone, Freddie Mercury. Lusinga il mio orgoglio, ma questa è in realtà una "psicologia dell'uniformizzazione". C'è una sensazione di "ti amiamo quando assomigli ai nostri cari". Sono contrario.

Primo film: Handan İpekçi / Büyük Adam Küçük Aşk La sua visione della vita: Vivere a New York ha influenzato la sua visione della vita. I suoi film vengono proiettati a Cannes, ma non gli piace essere molto visibile. “Non preferisco essere molto visibile. Se ritenuto opportuno, andare a Cannes per il tuo film e la tua partecipazione al festival sono inerenti a questa professione. Non c'è esagerazione. Voglio che tutti coloro che vivono nel mondo vedano New York. Perché ti apre la mente, amplia la tua visione. Non come l'Europa, ad esempio, la mentalità dello stato-nazione è più dominante lì. A New York coesistono così tante culture che si respira un'ampia gamma di culture. Vedete che le culture possono coesistere insieme. " Visione della vita lavorativa: un attore che ha vinto quattro premi, incluso il "Best Actor Award", è stato riconosciuto solo come Arif della serie "Woman". Le donne lo ammirano. Attribuisce la sua fama al potere della televisione. “Si tratta del potere della televisione. Le persone possono ora diventare un fenomeno su Internet e in televisione. Sono stato al cinema prima e l'ho pagato molto. Sia economicamente che con costanza facendo ciò che amo. Perché recitare in questo paese è davvero stancante. Di solito si entra in un'attività per guadagnare denaro. Quindi non è così complicato. Ma recitare è diverso. Fino all'età di 30 anni, non potevo guadagnare un centesimo recitando. Il mio tempo è stato speso principalmente con l'istruzione, il teatro, giocando gratuitamente nei film. È un lavoro duro. Ancora più difficile per i neofiti. Perché prima devi metterti alla prova. Non bisogna lasciarsi ingannare dalla popolarità che porta la televisione. Perché dopo un po' finisce. Conosco molte persone, è stato popolare per un po' e ora non possono fare nulla. " Piano di carriera: la vede come un'opportunità per aver fatto molta strada nel cinema prima di essere riconosciuto in televisione. “La mia più grande possibilità è che sono diventato prima un attore, poi popolare. Prima suono in teatro e cinema, ora in televisione. La Turchia non è cinema, la serie può essere popolare. Non me ne pento, perché penso di aver fatto le distanze al cinema senza passare alla televisione. Sono conosciuto all'estero. Non sono alienato lì. Perché l'industria cinematografica è diventata molto globale. In Turchia la gente non mi conosce. Quando non reciti nei drama, sei il "senza nome" per la televisione. " Sogno del futuro: vuole scrivere la storia della sua vita e girare un film in futuro. “Ho un background a Mardin, Istanbul e all'estero. Sono nato a Mardin, "la terra delle religioni e delle lingue". Istanbul è una città che fonde molte culture. Sono passati cinque anni a New York, una piccola copia del mondo. In effetti, ognuno ha molte storie nel proprio passato, ma è importante poterlo raccontare. Ovviamente voglio scriverlo in futuro. Non smetterò di recitare che amo così tanto fino alla fine della mia vita, ma posso girare le mie storie negli anni successivi.

SERIE TV 2020– Nehir / Nazım 2017 / 2019- Donna / Arif 2017 – Insider / Serkan CINEMA FILM 2020 -Kovan / İlker 2018-Zor Bir Karar / Nezir 2017 – Never Leave Me / Adil 2017-Zagros /Zagros 2016- Haus Ohne Dach / Taxifahrer Kaval 2014 – Annemin Şarkısı / Ali 2014 -Mardan /Morad 2013 – Tatlı Biber Diyarım / Jaffar Mohammed Emin 2011 – Si Tu Meurs, Je Te Tue /Azad 2008- Che ora è (cortometraggio) 2001 – Büyük Adam Küçük Aşk / Il cameriere 2001- Fotoğraf /Faruk 1999- Boran (Cortometraggio) AWARDS 2014 – Sarajevo Film Festival / Premio Miglior Attore / Annemin Şarkısı 2014 – 51° Golden Orange Film Festival / Premio Miglior Attore / Annemin Şarkısı 2015 – Belgium International Film Festival / Miglior Premio attore / Annemin Şarkısı 2015 – Duhok Film Festival / Premio miglior attore