Chi è Ebru Özkan? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
30 Novembre 2022 10:29

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Ebru Özkan? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Ebru Özkan è nato il 18 novembre 1978 ad Ankara. Serie TV turca, attrice di cinema e teatro.

Nome: Ebru Özkan Data di nascita: 18 novembre 1978 Luogo di nascita: Ankara Altezza: 1,73 m.
Peso: 58 kg Segno zodiacale: Scorpione Colore degli occhi Nocciola Il colore dei capelli è castano Moglie: Ertan Saban Figlio: Biricik Saban Fratelli: ha due sorelle maggiori e un fratello maggiore.
Instagram: https://www.instagram.com/ebruozkan__/ Famiglia: suo padre è un lavoratore autonomo. Ha due sorelle maggiori e un fratello maggiore. Ha vissuto ad Ankara fino al liceo, per poi trasferirsi a Nevşehir Hacıbektaş con la sua famiglia. Il 4 giugno 2016, ha sposato Ertan Saban, un attore come lei, e la coppia ha una figlia di nome Biricik. “Mio fratello e le mie sorelle sono andati via di casa quando ero piccola. Ho vissuto con i miei genitori per sei anni in una piccola città a Nevşehir Hacıbektaş. Ho avuto un'infanzia solitaria. Amavo essere una persona terrestre. Era un periodo in cui strappavo il frutto dall'albero e lo mangiavo. Ho capito che la consistenza e il calore dei piccoli luoghi mi rilassavano e mi rassicuravano. La mia famiglia non è mai stata dura con me. Siamo sempre stati molto armoniosi. Parlando ci siamo capiti molto bene. Sono stati molto rispettosi del mio desiderio di agire. Mi hanno capito e sostenuto. In questo momento, quando dico "Mamma, mi sto stancando" o "Papà, sono troppo stanco", mi trovo di fronte a dolci rimproveri come "Beh, lo volevi!"

Anni dell'infanzia: era una bambina iperattiva, quindi era sempre piena di lividi da bambina. "Sono ancora. Mi schianto addosso perché mi muovo velocemente. Vago sempre tra i lividi. Sono anche maldestro. Le persone molto mobili sono anche goffe. I miei fratelli maggiori erano sposati perché ero il figlio più piccolo. Anche mia madre e mio padre lavoravano. Quindi ho avuto un'infanzia solitaria. Inventerei i giochi da solo. La recitazione è stata nella mia mente sin da quando ero bambino. Sono tornato ad Ankara per l'università e ho studiato presso il Dipartimento di Teatro della Facoltà di Lingua, Storia e Geografia di Ankara. La mia manager Jülide Kar trova gli attori dal palco del teatro. Voleva incontrarmi ad Ankara nel 2006 e abbiamo continuato sulla strada. "Vita educativa: si è laureata presso la Facoltà di Lingua, Storia e Geografia dell'Università di Ankara, Dipartimento di Teatro.

Primo passo nella recitazione: nel 2006, ha fatto il primo passo nella sua carriera di attrice con il personaggio 'Melisa' nel film 'Kabuslar Evi: Bir Kış Masalı'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio "Halide", che ha interpretato nella serie TV "Lady's Farm" nel 2009. Tratti della personalità: ossessivo, controllato, determinato, laborioso, distante.

Mentalità: preferisce stare lontana dalle riviste nella sua vita privata. Ama la privacy. “Amiamo e cerchiamo di proteggere la privacy ma non ci nascondiamo. Ovviamente usciamo, facciamo acquisti, non incontriamo solo la rivista. Non accadono dove siamo noi. Le posizioni sono diverse, immagino. " Primo film: Handan İpekçi / Çınar Ağacı Lo sguardo sull'amore: “L'amore mi rende quello che sono. Influisce sulla mia chimica. Di tanto in tanto provoca anche disturbi chimici. Penso che l'amore sia l'anello principale della vita. "La sua visione della vita: fino ad oggi si è sempre comportata come è la sua verità. Non può vivere con il pensiero "Cosa diranno gli altri di me?" “So come godermi ogni momento. Non ho grandi aspettative, né ambizioni. Ecco perché non sono deluso. I miei oggetti tascabili aumentano di volta in volta e diminuiscono di volta in volta. Anche questi lasciano qualcosa per me. Dà esperienza. "La sua visione della vita lavorativa: ama il suo lavoro e ogni ramo dell'arte. È felice dove si trova per il suo stesso nome. “Questa è la soluzione migliore per me, lo so. Mentre scelgo lo scenario, guardo prima se mi piace o no, non ho un metodo speciale. Mi piacerebbe anche fare un angolo inverso in futuro e recitare in una commedia di qualità. " Cosa ha cambiato nella sua vita l'essere madre? Descrive la maternità come "un sentimento indescrivibile e unico". “Dopo aver unito le nostre vite, ovviamente, molte cose sono cambiate sia emotivamente che tecnicamente. Sono diventato libero, lo esprimo in ogni occasione. Non penso a nulla di superfluo e dedico a qualsiasi cosa più tempo di quanto ne valga la pena. Penso alla sorella di mia figlia, ma non so che ore siano. Amiamo le famiglie numerose. Mi piacerebbe molto che Bircik avesse un fratello. " Piano di carriera: non si siede mai e pensa 'cosa mi piacerebbe giocare'. Non ci sono regole come scegliere un ruolo, recitare nella scena del sesso o baciarsi. “Francamente, non penso molto a questi problemi. Non lo cresco pensando. Perché non sono mai stati il mio obiettivo. Penso che tutto dovrebbe essere fatto correttamente e in tempo. Se è una situazione molto impegnativa, se ha un messaggio, può naturalmente essere all'interno di determinate strutture. Ma questo non è mai il mio obiettivo. Scelgo il ruolo in base al copione. Vedo se il ruolo mi piace o no. vedo se mi eccita. Faccio delle scelte in questo modo. Non faccio distinzioni tra ruoli o stili nel cinema, come in televisione e teatro. Posso essere in qualsiasi film che è ben scritto, ha un problema e lo trasmette sinceramente al pubblico. " Preoccupazioni: nella vita, ha problemi con l'ingiustizia, le persone che si deteriorano per motivi di competizione e persino cercano intenzionalmente di farsi del male a vicenda. “Le sanzioni e la coercizione mi fanno impazzire. Altro, sopprimere, insomma, ogni tipo di comportamento che impedisce la pace e la felicità era la mia preoccupazione. Inoltre, non trovo giuste le pressioni e la censura applicate nel settore. Inoltre non capisco perché le cose nella vita siano proibite. Mangiamo, viviamo nell'amore, nasciamo e moriamo. Se nella vita reale sei innamorato e non ti tieni per mano o non ti baci sullo schermo, se non riesci a bere in una scena che mostra che sei ubriaco, la connessione con la realtà è interrotta. Se li rimuoviamo, ci sono ancora persone che non vivono. "Chi ammira? "Tifoso di Stephan Hawking. “Ammiro chi sa fare un lavoro che io non avrei mai potuto fare, ma che mi interessa molto. Astronomi, astrofisici, matematici. "Il criterio per l'attrattiva negli uomini: le basta essere umana ed essere onesta. "Quello che conta per me è la prospettiva dell'uomo, la posizione e il modo in cui reagisce a cosa e dove".

SERIE TV 2006 – Gözyaşı Çetesi (Gang of Tears) / Deniz 2007 – Black Pearl / Seçil 2009 – Güldünya / Duru 2009/2011 – Lady's Farm / Halide 2011 – Mothers and Daughters / Defne 2012 – Playing Nanny / Ela 2014 – Not Defteri ( Notebook) / Suna 2014/2016 – Broken Pieces / Dilara 2018 – Falcon Crest / Melek Özden 2019 / 2020- Hekimoğlu / İpek Tekin CINEMA FILMS 2019- Türkler Geliyor: Adaletin Kılıcı / Mara 2015 – Rüzgarın Hatıraları / Leyla Rüya 2014 – Uykus 2011 –uz Çınar Ağacı / Berrin 2007 – Kabuslar Evi: Bir Kış Masalı / Melisa (TV Film) TİYATRO OYUNLARI 2012 – Pandaların Hikayesi / Oyun Atölyesi Tiyatrosu 2008 – Romeo ve Juliet 2008 – Arzu Tramvayı 2005 – Atları da Vururlar

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia