Ultime notizie
4 Luglio 2022 19:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Berkan al? Da dove – Altezza – Età – Serie TV – Famiglia

Berkan Şal è nato il 6 maggio 1970 ad Ankara. Serie TV turca, attore di cinema e teatro.

Nome : Berkan Şal Data di Nascita : 6 maggio 1970 Luogo di nascita : Ankara Altezza : 1,77 mt.
Peso : 72 chili Cartello : Toro Occhio colore : Marrone Moglie : Eylem Çalı Fratelli : Ha due fratelli Instagram : https://www.instagram.com/berkansal/ Famiglia : È nato e cresciuto ad Ankara, Yenidogan. Sua madre è una sarta e suo padre è un operatore di una compagnia di autobus. Si è sposato con Eylem Çalı nel 2012. “Sono cresciuto a Yenidogan, Ankara. Si chiama il Castello. È un posto dove la droga vola e la gente viene colpita per strada. Tre fratelli sono cresciuti lì. Mia madre era una sarta. Mio padre aveva una compagnia di autobus. Quando andò in bancarotta, entrò nelle Opere Idrauliche dello Stato".

Infanzia anni : Ha svolto molti lavori dalla sua infanzia, il suo amore per la recitazione è iniziato dopo gli anni del liceo. “Niente è difficile da bambino. Perché per te tutto è un gioco. Sta cercando di non farti sentire nella tua famiglia. Sei già in un sobborgo. Non ti confronti con gli altri. Sono orgoglioso di essere cresciuto lì. È una situazione che aumenta la mia immunità alla vita. Probabilmente ero l'unico bambino che non poteva rispondere alla domanda 'Cosa vuoi fare da grande?' Fino all'età di 21 anni, ho lavorato come venditore ambulante, vendendo acqua al mercato, toilette, guardia del corpo, graphic design, DJ e tonmaister. Poi ho avuto una ragazza che ha studiato recitazione. Ho conosciuto la recitazione e ho frequentato i corsi di teatro del Comune di Altındağ. Il primo anno non ho potuto sostenere gli esami perché sono andato a lavorare come barista a Bodrum. Poi ho tentato di nuovo la fortuna. Ho lavorato per 10 giorni e sono entrata nel dipartimento di teatro presso l'Università di Ankara Lingua e Storia.

Formazione scolastica vita : Ha lasciato l'Università di Ankara, Facoltà di Lingua, Storia e Geografia, Dipartimento di Teatro e Recitazione nel suo ultimo anno. “L'anno in cui sono entrato, 900 uomini hanno sostenuto gli esami. Sono stati catturati solo quattro uomini. Ho studiato fino alla terza elementare. I miei mezzi non erano sufficienti e ho lasciato la scuola. Stavo lavorando al bar di notte e venivo a lezione alle 8:00. Dopo un po', quando gli insegnanti hanno causato problemi, ho smesso perché non riuscivo a tenere il passo. Io perché prima preferivo fare soldi con la musica e l'ingegneria del suono. Non recito da 15 anni. Un tale coniglio era arrabbiato con la montagna e io ero un po' offeso. E questo è stato il motivo per cui ho abbandonato l'ultimo anno. “Sono stato lontano dalla recitazione e dal teatro per un po'. Ero più interessato alla musica, al tonmeister e al dj. Poi, quando mi sono ritrovato con Erdal (Beşikçioğlu), ho ricominciato.

La svolta della sua carriera: Ha svolto diversi lavori fino all'età di 21 anni, poi ha incontrato la recitazione con i corsi di teatro del Comune di Altındağ. Ha vinto il Dipartimento di Teatro e Recitazione all'Università di Ankara, Facoltà di Lingua, Storia e Geografia, ma si è ritirato al terzo anno per impossibilità. Pur continuando la sua vita come direttore del suono, DJ e operatore in vari locali, le sue strade si sono incrociate con Erdal Beşikçioğlu ed è tornato a recitare con uno spettacolo teatrale su insistenza di Erdal Beşikçioğlu. Nel 2008-2009 gestivamo una discoteca con Erdal Hoca (Beşikçioğlu). Ero l'ingegnere del suono (tonmeister) del posto. Erdal Hodja voleva recitare lì, non importa quanto ho cercato di scappare, non ha funzionato. Mi è toccato un ruolo. Da quel giorno, sono tornato a recitare di nuovo. Avevo già letto la scuola di recitazione. Ero un apprendista in ingegneria del suono e Tonmeister. Sono tornato a recitare dopo 15 anni con Mojo, un atto di Jez Butterworth diretto da İlham Yazar. Poi è arrivata la serie TV "Behzat Ç: Bir Ankara Polisiyesi". “ Primo passo nella recitazione: La sua avventura televisiva è iniziata nel 2010 con il personaggio di "Akbaba", che ha interpretato nella serie TV "Behzat Ç, Bir Ankara Polisiyesi". Questo ruolo lo ha reso ampiamente noto.

Personalità tratti : “Sono solo una persona normale come tutti gli altri, sono una persona testarda che ha perso il suo cuore per il teatro, sono estremamente meticoloso quando si tratta del mio lavoro anche se non posso esserlo nella mia vita quotidiana. In realtà, sono una persona che ama leggere, un po' annoiata, un po' timida, chiedendosi cosa fare quando non lavora, ma quando si tratta di teatro e recitazione, sono un uomo che non è affatto gravato". Mentalita : “La vita è già un flusso di emozioni. Non c'è niente come sono venuto qui, piango, sono andato qui e rido dalle risate. Il flusso delle emozioni nella vita non è mai interrotto. Anche se stai piangendo, ci sono fattori che ti preparano a piangere, non è successo all'improvviso. È arrivato con una certa dose di emozione. Dopotutto, l'educazione alla recitazione è un'educazione su questo. Ecco perché stiamo ricevendo questo addestramento per lui. Sei addestrato a usare ciò che hai accumulato nella recitazione quando ne hai bisogno. Questa è la porta della recitazione verso quella schizofrenia. In effetti, diventa una situazione molto schizoide quando ne perdi un po' il controllo. Come ho detto, questa è una situazione schizoide per alcuni. Secondo alcuni, se hai ricevuto questo addestramento e hai fatto sufficienti osservazioni, se hai la capacità di percepire e puoi trasferirlo al tuo stesso corpo, allora questo è ciò che hai. "Oh!" tutti dicono.

Primo caratteristica film : Serdar Akar / Behzat . Seni Kalbime Gömdüm Il suo Visualizza di amore : “Stiamo insieme a Eylem da 14 anni. Era già mia moglie. Ci siamo sposati solo perché volevamo un bambino. Non abbiamo avuto problemi a mostrare legittimità a nessuno. Volevamo dare a quel bambino il nostro cognome. Stiamo pensando di avere un bambino".

Prospettiva sopra attività commerciale vita : Nella sua professione, non ha mai avuto la preoccupazione che "mi sarebbe rimasto lo stesso ruolo" “Ovviamente non ho avuto problemi. 'Vulture' è un ruolo molto speciale anche per me, perché è il mio primo occhio, la mia prima lacrima. Quindi questo è il mio primo lavoro davanti alla telecamera. In questo senso, un personaggio molto importante per me è il personaggio di 'Vulture'. Behzat C. Così è la serie. Francamente, non ho alcuna preoccupazione che lo stesso ruolo si attenga a me, perché è recitare. Oggi adotteranno questo ruolo, domani adotteranno qualcos'altro, questo accadrà sicuramente. Si tratta della mia performance. Fino ad oggi ho preso parte a produzioni a cui le televisioni turche non sono abituate. Lo faccio consapevolmente e volentieri perché sono un uomo che ha codificato la vita per produrre. In altre parole, più e più cose diverse produco, più ho successo. Anche a me piace sentirmi così. Ecco perché cerco di scegliere quanti più personaggi e tipi diversi possibile. Penso che quelli che ho scelto finora siano stati tutti diversi l'uno dall'altro. Almeno era per me." Carriera Piano : Professionalmente vede sempre il teatro come una priorità. “Il teatro è sempre più importante per un attore. Il teatro è sempre stato importante per me. Perché credo che il luogo dove posso recitare meglio sia il teatro. Sì, lavoro anche davanti alla macchina da presa, ma è il teatro che mi rende felice e ha un'unità. Poiché giri episodio per episodio, passa attraverso molte fasi. È molto difficile trovare questa unità in un luogo diverso dal teatro. Ecco perché il mio primo dolore agli occhi è sempre stato il teatro, quindi continuo a farlo andare avanti". Preoccupazioni : Pensa che non ci sia abbastanza lavoro di qualità fatto in teatro e in televisione, e lo trova preoccupante. “Il teatro è un'arte costosa. Il costume, l'arredamento, il palcoscenico. Purtroppo, insieme alla televisione, il teatro è una realtà che non ha più molta produzione, ma in realtà è il ramo principale che alimenta sia il cinema che la televisione. È il fulcro dell'attività. Si può dire che se non c'è il teatro, non c'è il cinema, oppure si può dire che non c'è lavoro di qualità al cinema o in televisione. Non è tradotto, non è scritto. Poiché le persone non possono guadagnare molti soldi, tutti da questo lavoro si sono indicizzati alla televisione e alle condizioni del giorno. Se scrivo per la televisione, guadagnerò soldi, se scrivo per il teatro, morirò di fame. Non pensare che sì, scrivo per la televisione, non c'è bisogno di teatro. È su questo che le persone si sbagliano. Se non c'è il teatro, qui vedi lo stato della televisione. Ma fai spettacoli sul matrimonio, fai spettacoli di giochi. Non fraintendetemi, non sto dicendo che sto insultando, ma parlo di qualità. Voglio dire, mi siedo con ogni canale e discuto di questo stato della televisione. Non permetto a nessuno di alzarsi e dire di no, sto bene, discuto, parlo anche molto duramente. Posso andare anche dal re del re. Questo è il punto. L'istruzione è d'obbligo». Il suo consigli a quelli chi volere a essere un attore : “Se dici recitazione, questo lavoro non si può fare senza istruzione. Ma maestro-apprendista, ma altrove, ma un'università. Indipendentemente da ciò, l'istruzione non è buona o cattiva. Quello che puoi imparare è il profitto. Cosa puoi imparare. Anche sapere cosa c'è di sbagliato è un profitto, almeno sai cosa c'è che non va. direi di sì. Altrimenti, ci sono milioni di belle ragazze e milioni di uomini belli in Turchia. Ci deve essere una distinzione tra loro. Questi lavori non sono lavori fatti con soldi facili, ma lavori in cui vengono investiti miliardi. Non puoi dire "sono bella" e fare una promessa a una persona. Quella persona non sacrificherebbe i suoi miliardi per nessuno solo perché sei bella e attraente. Un training cercherà un dato in te. Cercherà un background per questo lavoro. L'istruzione è l'unico modo. Scuola, conservatorio, tutoraggio. Solo istruzione.

Passatempo : Relativo alla musica, suonare la chitarra e la batteria. “Suono la chitarra, suono il basso e un po' di batteria da solo. Faccio già musica per me stesso. Ma francamente, non ho affatto provato a creare un gruppo”. tv SERIE 2010/2019- Behzat . Bir Ankara Polisiyesi / İsmet Arif Karasu (Akbaba) 2014- Reaksiyon / Ceset Tayfun 2016 – 46 Yok Olan / Salim 2017- Payitaht Abdülhamid / Hiram 2017 – İsimsizler / Hatem 2018- Mehmed: Bir Cihan Fatihi/ Toraman 2019 – Behzat Ç. Bir Ankara Polisiyesi / Ismet Arif Karasu (Akbaba) CINEMA FILM 2011 – Behzat . Seni Kalbime Gömdüm /İsmet Arif Karasu (Akbaba) 2013- Behzat Ç. Ankara Yanıyor / İsmet Arif Karasu (Akbaba) 2015- Havva/ Father (cortometraggio) 2016 – Biz Bir Dolaşalım / Bekir TEATRO GIOCHI 2019- Koleksiyoncu / Attore / Regista 2017- 1806 Laveyn / Attore 2015- Woyzeck Masalı / Attore 2014- Mezarsız Ölüler / Clochet 2013- Mojo

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia