Chi è Begüm Kütük? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
26 Settembre 2022 02:57

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Begüm Kütük? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Begüm Kütük è nato il 27 agosto 1980 a Smirne. Serie TV turca, attrice di cinema e teatro.

Nome: Begüm Kütük Data di nascita: 27 agosto 1980 Luogo di nascita: Smirne Altezza: 1,78 m.
Peso: 58 kg Segno zodiacale: Vergine Gli occhi sono blu Consorte: Erdil Yaşaroğlu Fratelli: Ha una sorella maggiore.
Instagram: https://www.instagram.com/begocan/ Animali domestici: ha un cane.

Famiglia: nata e cresciuta a Izmir. Ha una sorella maggiore. Ha sposato Erdil Yaşaroğlu, un illustratore della rivista Penguen, nel 2010? “Sono cresciuto amorevole, pacifico, libero e democratico. Nessuna pressione è stata messa su di me, sono cresciuto in una famiglia che rispetta le mie idee. Siamo due fratelli; Ho sorella. Lavora nel settore finanziario, ma voleva anche studiare nel dipartimento di canto. Ci è rimasta dentro, ma ho realizzato il mio sogno. La mia famiglia non mi ha creato problemi per entrare nel settore. In fondo anche questo settore ha dei lati marginali. Se tu, come famiglia, ti fidi dell'educazione di tuo figlio, penso che vada bene. Sono nato e cresciuto a Izmir, ma quando mi sono trasferito a Istanbul, mia madre si è trasferita con me. Ho anche vissuto con la mia famiglia fino a quando mi sono sposata. Non mi hanno lasciato solo, non sono andato in una casa e ho vissuto una vita da single. Mia madre controllava quando iniziavano le riprese e quando finivano. Quando stavo appena iniziando a recitare, davo i soldi che guadagnavo alla mia famiglia, e loro mi davano una paghetta. Quando ho iniziato il mio primo progetto, mio padre diceva: "Troppo lavoro, vita molto difficile, come sarà?" Ora tutta la mia famiglia è orgogliosa. "Anni dell'infanzia: ha avuto un'infanzia birichina. Anche la vita scolastica era divertente. “A Izmir uscivo la mattina con tutti i miei amici del vicinato, la sera entravo in strada solo al tramonto. Ci sono stati giorni in cui nascondersi, bruciare la palla, giocare a campana e divertirsi ogni giorno al massimo. Non sono mai stato un nerd. La mia giovinezza era alla ricerca della vita che conosci. Dove sono così decorati? Giocavo costantemente a pallavolo, basket, correndo da un allenamento all'altro, con le ginocchiere sul ginocchio, i pantaloni della tuta sotto di me. La mia preoccupazione era quella di giocare a pallavolo, pubblicare un giornale scolastico, giocare i giochi di almeno tre regioni alla serata annuale di danza popolare ed essere il capo della squadra, salire sul palco nel braccio del teatro. Quando guardo indietro ora, dico "Sono contento di aver trascorso i miei anni in questo modo". La vita scolastica è stata molto divertente per me. " Vita educativa: ha studiato l'istruzione primaria nella scuola elementare Namık Kemal e ha completato la scuola secondaria e superiore nella scuola superiore privata Tevfik Fikret di Smirne. Nancy 2 dell'Università dei media e del dipartimento delle comunicazioni è andata in Francia per studiare, ma è tornata a metà, lasciando la sua formazione universitaria in Turchia.

Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con la serie 'Melek'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il suo personaggio "Safiye Karahanlı" nella serie TV "Kurtlar Vadisi".

Tratti della personalità: Sincero, sincero, simpatico, ama il lavoro, disciplinato, determinato.

Mentalità: una persona orientata al business. “Lavoro dall'età di 21 anni. È il mio sforzo per essere sempre in piedi. Certo, la mia famiglia e mia moglie sono molto importanti, ma ammetto che non riesco a immaginare una vita per cui non lavoro. " Primo film: Serdar Akar / Gecenin Kanatları Il suo sguardo sull'amore: “È come se attribuissimo troppa importanza all'amore. Tutti vogliono essere follemente innamorati oggi, ma anche il rispetto e la devozione sono molto preziosi per proteggere e continuare la relazione. Penso che se vedi la persona di fronte a te con le sue mancanze e ti rendi conto che la ami nel suo insieme, questo è il punto migliore per l'amore. Quindi l'amore è finito, immagino di non dire che costruire sia una pausa. Sono geloso nella relazione. Guardando da fuori, non ti aspetti mai. Dici una ragazza comoda e simpatica di Izmir, ma io non sono affatto così. Sono molto gelosa di mio marito, è chiaro! Oh, ma odio anche essere geloso. Sono così egoista. Comunque, Erdil non mostra mai i suoi sentimenti. Chiedo anche al messaggio che ha ricevuto sul telefono: "Chi è, caro, cosa dicono a quest'ora?" Güler dice "La mia vita viene dalla rivista, i bambini sono qui", ma voglio dire, farò sicuramente questa domanda. O se gli importa meno di me in un ambiente, mi offenderò come un bambino. Ormai si è abituato, ride. "Vista della vita: Le piace vivere la vita secondo il suo umore. “Non lo saprò in generale, ma la mia motivazione sono me stessa. Se il mio umore è in modalità trucco, se sono solo in casa, mi divertirò. Perché quei materiali colorati sono molto attraenti. Ma se non mi va, non lo faccio. Non sono uno che veste per molti altri. Onestamente, mi fa sembrare che lo sono. Forse gli atteggiamenti prevenuti degli altri fanno esitare le persone a guardare come sono, maschi o femmine. Penso che le persone si truccano non solo sul viso ma anche sulla personalità. Il modo per essere felici è accettare te stesso come sei, rispettare te stesso e fare uno sforzo per essere la versione migliore di te stesso. La sua visione della vita lavorativa: il teatro ha un posto molto diverso nella sua vita, ma vede anche la televisione molto forte in termini di riconoscimento. “La televisione è così potente che stai girando film, non importa quanto tu ci creda, il film vale 20 mila, a volte anche 2 mila. Non c'è garanzia di questo. Ma se oggi sei in un progetto televisivo di successo, 70-80 milioni di persone ti stanno guardando. Questa è una cosa molto seria. Sei un ospite a casa di persone in tutta la Turchia. Non è successo a Istanbul, ma non potevo camminare per strada a Konya. Nonostante siano passati molti anni, i giovani ricordano ancora il ruolo nella Valle dei Lupi. In quanto tale, credo che la televisione sia un fattore molto potente. L'educazione alla recitazione teatrale è molto diversa, l'educazione alla recitazione davanti alla telecamera è molto diversa. Vedo che molti dei nostri talentuosi amici non recitano a teatro. I miei amici, che sono idealisti di per sé, stanno facendo qualcosa. Ma poiché non hanno un pubblico, chiudono il sipario anche se fanno cose molto buone. Quando guardiamo all'estero, ci sono molti bei attori femminili e maschili. Ma nessuno chiede se hanno un background teatrale. Nel nostro paese, quando fai un buon lavoro, tutti ti chiedono da dove viene la tua educazione. Trovo questo assurdo. L'adrenalina a teatro è diversa. Il piacere di sentire l'energia del pubblico non è in TV. Ecco perché il teatro è più prezioso. I personaggi che interpreto sono generalmente vicini l'uno all'altro, freddi, aristocratici, sempre seduti in dimore, personaggi allettanti. Ecco perché mi piace un po' il teatro. Ho la possibilità di mostrare il vero Begum lì. " Piano di carriera: quando fa un lavoro per la televisione, vuole interpretare un personaggio che la renderà felice. Preferisce progetti di cui può essere felice invece di giocare a una serie per fare soldi. “Quando si tratta di cinema, vengono realizzati molti lavori diversi in molti generi diversi. Sostengo molto i giovani registi. Può essere il primo film di un regista, non importa. Quando leggo e credo, se c'è un personaggio con cui voglio convivere, ovviamente lo accetterò.

C'è qualcosa di simile nella serie, guardi che il team di script è molto bravo, dici che sarà un progetto molto lungo, ma succede che finisce in quattro settimane. Poi leggi un altro progetto, non ti fa sentire troppo senza speranza, ma continua per due anni. Il regista della sceneggiatura e la società di produzione sono molto importanti. Non credo davvero che la pianificazione della carriera possa essere fatta in questo paese. Perché la televisione è uno strumento molto importante nella nostra vita. Ci sono opere che fanno appello alla cultura popolare in quanto selettive nella percezione. Se sei in quei lavori, sei percepito come un successo e all'ordine del giorno. Potresti non voler recitare nella serie, puoi concentrarti solo sul cinema, ma non credo che capiscano molto. Per questo mi diverto a partecipare ai progetti che mi piacciono in tv, che mi piacciono, in accordo con me stesso, penso che le scelte siano molto importanti nella vita. " Con cosa è più arrabbiata? Non sopporta le bugie. "Lui è qui oggi, per esempio, ma dice:" No, non ci sono mai stato. "Questo mi fa molto male. Non sopporto mentire. "Preoccupazioni: trova allarmante la mancanza di amore e l'intolleranza tra le persone. “Se abbracciamo e proteggiamo ciò che è bello e cerchiamo di rendere tutto bello, sarà contagioso e la bellezza e l'estetica si diffonderanno in un'area più ampia. Anche se guardiamo in modo più astratto, vorrei dipingere gli interni, i cuori e gli sguardi delle persone con il colore dell'amore e della tolleranza. Allora il mondo sarebbe un posto migliore. "Da quale film è stata colpita? Alla domanda "Quale film vuoi vivere in una cornice per sempre?" Lei risponde: "Posso vivere per sempre nelle scene di Ingrid Bergman in una cornice del film Casablanca".

Quale personaggio di un romanzo vorrebbe essere? “Nel libro My Sweet Orange Tree di Jose Mauro de Vasconcelos, che ho letto quando ero giovane, la vita di Zezé mi ha colpito. Vorrei essere Zezè. "Per cosa spende soldi? “Come ogni donna, amo fare acquisti. Mi piace comprare le scarpe di più. " SERIE TV 2017- Sevda'nın Bahçesi (Il giardino di Sevda) / Aylin 2014/2015 – A Part Of Me / Defne Yörükhan 2013 / 2014- Love Bird / Neriman 2012 – Yalan Dünya / Açelya (attore ospite) 2010 / 2011- Diventare A Lady / Ceren 2009 – Uygun Adım Aşk / Burcu 2009 – Cara famiglia / Ceylan 2008 – Hayat Güzeldir (La vita è bella) / Nilüfer 2004/2005 – Valle dei lupi / Safiye Karahanli 2003 – AGA / Ayşe 2002 – Melek (Angelo) / Angel CINEMA FILMS 2016- El Değmemiş Aşk/ Duygu 2012- Mar / Bahar 2011- Cast-ı Olan mı Var? (Cortometraggio) 2010 – Peşpeşe / Naz 2010- Romantik Komedi/ Ece 2009 – Gecenin Kanatları /Gece Anne THEATER GAMES 2017- Binde Bir Gece Diyalogları 2011 – Olağan Mucizeler / Joy AWARDS 2011- 11th Direklerarası Audience Awards / Miglior Attrice / Olağan Mucizeler.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia