Che tipo di serie è İçimizdeki Ateş, qual è la sua storia e chi sono gli attori?
Ultime notizie
7 Ottobre 2022 13:00

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Che tipo di serie è İçimizdeki Ateş, qual è la sua storia e chi sono gli attori?

La serie TV di Atv 'İçimizdeki Ateş' (Fire Inside), prodotta da Fabrika Yapım e prodotta da Öner Arslanel, inizia il suo viaggio sullo schermo con il suo primo episodio in onda questa sera (giovedì 23 giugno). Nimet Erdem, Birol Elginöz, Nur Özlem Elginöz scrivono la sceneggiatura della serie diretta da Murat Onbul.

Mert, Bahar, Hale ed Ege sono giovani candidati avvocati laureati alla Facoltà di Giurisprudenza. Durante il suo tirocinio, le sue strade si incrociano nell'ufficio di Doğan Yener, un combattente per la giustizia che sa giocare con il fuoco. Cercando di costruire le loro vite nel mezzo di storie vere, questi quattro giovani devono completare il loro tirocinio di sei mesi sia come squadra forte che come rivale.

Ecco i personaggi attesissimi di İçimizdeki Ateş: DOĞAN YENER (BURAK SEVİNC) Avvocato determinato e idealista. È quasi impossibile turbarlo, offenderlo, minacciarlo. Non tollera l'attesa, gli errori, le bugie. Nessuno può comprarlo, non esita mai a chiedere tutti i conti che la giustizia e la legge possono chiedere.

TÜLİN TAN (CEREN BENDERLIOĞLU) Avvocato donna affidabile e forte che può intraprendere viaggi infiniti con persone di cui si fida. L'unica persona da cui non è andata è Doğan. È entrata nella vita con lui, ha visto l'amore, ha combattuto insieme per la giustizia…

HALE VRAL (İPEK FİLİZ YAZICI) Pensiero veloce, successo nella gestione delle crisi, forte competitività. Con la sua natura ribelle, ha il coraggio di tenere testa al suo patrigno Tahsin. Attira l'attenzione delle persone con la sua struttura che resiste a limiti e pressioni e può resistere all'istante.

EGE ŞAHİN (ATAKAN HOŞGOREN) Impressiona le persone con la sua intelligenza pratica. Sebbene sia bravo con le donne, non si è ancora innamorato di nessuno. Non è permaloso e fragile, ma dentro di lui c'è un bambino piccolo che ha paura di restare solo.

BAHAR SAYIN (GİZEM ARIKAN) Testarda, leale, che vive la sua vita con probabilità, è sia la madre che il padre di sua sorella Banu. Potente fuori, ma fragile dentro, nasconde una bambina.

MERT KARAMAN (DEMIRHAN DEMIRCIOGLU) L'unica guida all'equità responsabile, onesta. Anche una buona voce da osservatore è piacevole. Fa qualunque cosa gli venga in mente. Non fa facilmente un passo indietro.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia