Ultime notizie
18 Agosto 2022 18:03

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

C'è un grande cambiamento nella serie Aziz, che non ha potuto fare l'uscita prevista nella prima stagione!

La serie Aziz, che ha suscitato grande entusiasmo con il ritorno di Murat Yıldırım sullo schermo, ha incontrato il pubblico in Show TV la scorsa stagione. Ci sarà un grande cambiamento nella seconda stagione della serie, iniziata molto ambiziosa ma che non ha potuto fare l'uscita prevista negli ascolti.

Quando è iniziata per la prima volta, la serie con Murat Yıldırım, Damla Sönmez e Simay Barlas era entrambi nella media nelle valutazioni nonostante la sua storia e il cast ambiziosi.

Più avanti nella storia, quando l'amore dei personaggi Aziz ed Efnan, interpretati da Murat Yıldırım e Damla Sönmez, è venuto alla ribalta, Damla Sönmez ha lasciato la serie.

All'inizio della stagione, Aziz ha ricevuto valutazioni molto buone ed è stato in prima linea in produzioni avvincenti il venerdì sera.

Tuttavia, le sue valutazioni sono crollate nelle settimane successive. Nonostante le sue valutazioni mediocri, Show TV non ha rinunciato ad Aziz, che ha un'enorme base di fan, e ha deciso di continuare con la seconda stagione.

Aziz incontrerà nuovamente il pubblico su Show TV a settembre con i suoi nuovi episodi. Ma con un grande cambiamento. La sceneggiatura della serie, la cui prima stagione è stata scritta da Eda Tezcan, sarà scritta dal maestro sceneggiatore Eylem Canpolat nella seconda stagione.

Uno degli sceneggiatori esperti della serie TV, Eylem Canpolat è entrato nel settore con la serie TV Gümüş, che è stata proiettata nel 2005. Canpolat ha anche scritto gli scenari di serie TV indimenticabili come Sıla, Melekler Korusun, Lale Devri, Yer Gök Aşk, Karadayı e Kara Para Aşk.

Sono previsti grandi cambiamenti nella storia della serie Aziz con Eylem Canpolat. Le riprese della seconda stagione della serie, girata da O3 Medya, inizieranno molto presto. Si spera che la serie Aziz aumenterà le sue valutazioni con nuovi attori aggiunti al cast e una nuova storia.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia