Annemizi Saklarken ha avuto un brutto inizio nelle classifiche e un ottimo inizio sui social media!
Ultime notizie
4 Dicembre 2022 14:09

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Annemizi Saklarken ha avuto un brutto inizio nelle classifiche e un ottimo inizio sui social media!

Una nuova serie si è unita alla guerra degli ascolti e delle valutazioni sociali il mercoledì sera in televisione. La serie tv Annemizi Saklarken, il cui primo episodio è andato in onda ieri sera su Star TV, ha conquistato il primo posto sui social con il suo primo episodio.

Adba TV, che trasmette regolarmente misurando le condivisioni della serie sui social media, è stata annunciata mercoledì 8 dicembre, tra le serie. Secondo il rapporto preparato da Adba TV, il vincitore di mercoledì è stata la serie Star TV Annemizi Saklarken.

La serie TV Annemizi Saklarken, con Hande Doğandemir e Kutsi, è stata molto apprezzata dal pubblico. Tuttavia, nonostante la sua storia sorprendente, è iniziato male nelle valutazioni. La serie, che ha ricevuto un rating ben al di sotto della media, ha conquistato il primo posto nella classifica social con 20mila 600 condivisioni.

Kanunsuz Topraklar, una delle ambiziose serie TV del mercoledì sera, ha preso il secondo posto nella lista. La serie, che era nella media negli ascolti, aveva recentemente cambiato regista e sceneggiatore per aumentare la sua classifica. 12mila 600 condivisioni sono state condivise ieri sui social in merito alla serie trasmessa su Fox TV.

Kuruluş Osman, primo in classifica, è stato piuttosto debole sui social. La serie, trasmessa su ATV e interpretata da Burak Özçivit, è stata la prima negli ascolti dal giorno in cui è stata trasmessa. Kuruluş Osman è stato il terzo della serata con 8,900 post su di lui.

L'ambiziosa serie di Kanal D, Sadakatsiz, che ha mostrato un calo di ascolti nelle ultime settimane, è stata l'ultima della serata sui social. Il pubblico ha di recente trovato la storia di Sadakatsiz noiosa e si è ribellata copiosamente. Sadakatsiz era in fondo alla lista con 7.700 post su di lui.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia