L'interno della crisi di Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz è pieno di scandali!
Ultime notizie
1 Ottobre 2022 13:36

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

L'interno della crisi di Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz è pieno di scandali!

Atv e il produttore hanno litigato, l'attore protagonista se n'è andato, la crisi di Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz è cresciuta! Prima della settima stagione, c'era già molta tensione nella serie. La squadra è stata in grado di riunirsi in ritardo. La ragione di ciò era la tensione tra l'ATV e il produttore BVB Production. Chi conosce l'interno della serie sa anche che è incasinato. Allora perché si è arrivati a questo punto? Oktay Kaynarca ha fatto un pasticcio con la sua dichiarazione d'addio dal suo account Instagram.

Tutto è iniziato quando Pana Film è entrata nel settore delle costruzioni e ha avuto problemi finanziari. Raci Şaşmaz, il proprietario della Pana Film, che ha continuato la serie per 124 episodi, ha prodotto una formula con ATV sui pignoramenti in arrivo. Secondo questa formula, ATV stipulerebbe un contratto con gli attori e la serie sarebbe gestita da ATV come produzione interna.

Con l'accordo fatto in questo modo, le cose hanno funzionato e la serie Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz ha potuto continuare per la sua strada. Dopo la sesta stagione, Bahadır Özdener, lo sceneggiatore della serie, ha rilevato i lavori di produzione attraverso la BVB Production, da lui fondata. Tuttavia, i contratti degli attori sono rimasti su ATV.

Successivamente, BVB Productions ha richiesto un aumento per 12 giocatori, entrambi ex e coinvolti nella storia in questa stagione. Si è scoperto che ATV ha prima accettato questa richiesta e poi non ha firmato il contratto.

Poiché il contratto non è stato firmato, BVB Production non ha consegnato il nastro del 200° episodio ad ATV e la serie non è stata trasmessa la scorsa settimana. In questo processo, ATV non ha fatto un passo indietro, né il produttore BVB Production ha fatto uno sforzo per scendere a compromessi.

Domenica 31 ottobre Oktay Kaynarca ha fatto esplodere la bomba. Il famoso attore, che ha condiviso una dichiarazione sul suo account Instagram, ha annunciato di aver deciso di partire. Oktay Kaynarca ha usato le seguenti espressioni in questo messaggio: “A tutti i miei amici che hanno contribuito, dal più grande al più piccolo del team Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz; Vi bacio sinceramente per la vostra presa di posizione contro tutte le negatività vissute nell'ultimo periodo, il vostro atteggiamento etico, la vostra disciplina di lavoro e la vostra pazienza nonostante quello che avete passato. Benedici le tue mani e i tuoi cuori. A volte finisce la parola, finisce la strada, finisce il viaggio, ma ogni fine è un inizio. Arrivederci…" Questa dichiarazione rilasciata dall'attore mentre continuava la crisi è stata interpretata come un messaggio di separazione e ha avuto ampie ripercussioni sui social. Su Instagram, i fan hanno commentato affermando che la serie non dovrebbe finire così.

Su Twitter, Oktay Kaynarca ha preso il primo posto tra i nomi più chiacchierati in agenda.

Questa dichiarazione d'addio del famoso attore ha sbalordito tutti. L'annuncio di Oktay Kaynarca è stato uno shock inaspettato in un ambiente in cui né ATV né BVB Productions hanno rilasciato dichiarazioni sulla riconciliazione o la separazione.

Nessuno sa cosa accadrà ora. Una parte significativa del cast, compresi gli attori principali della serie, ha un contratto con ATV. Tuttavia, i lavori di costruzione sono a carico anche di BVB Production.

La possibilità di Eşkıya Dünyaya Hükümdar Olmaz di trattare con un altro canale diverso da ATV non è possibile a causa di contratti e, se ciò accade, il processo legale sarà problematico per tutti.

Di conseguenza, la grande crisi continua e la dichiarazione d'addio di Oktay Kaynarca ha avuto un effetto bomba tra i fan.

Ali Eyüboğlu, uno degli scrittori di Milliyet e che ha realizzato il programma youtube chiamato Magazine Noteri, ha raccontato l'interno della crisi nella serie. Si è così svelato l'interno di una situazione piena di scandali.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia